Valorizzare il patrimonio culturale della Sicilia il nostro impegno

Le Vie dei Tesori è la sfida di un gruppo di giornalisti e operatori culturali di Palermo convinti che siano le persone a cambiare le città. E decisi a valorizzare il patrimonio materiale e immateriale del Paese mettendo a rete le sue migliori risorse. Una scommessa dal basso partita nel 2006 a Palermo, che progressivamente si è estesa alla Sicilia e arriva quest’anno in alcune città del Nord Italia. Le Vie dei Tesori crede nelle infinite potenzialità di un Sud produttivo, operoso, creativo, affrancato dall’assistenzialismo. Crede nell’alleanza tra pubblico e privato. Crede nella necessità di fare rete. Propone ai cittadini un’alleanza nel segno della cultura, della conoscenza,
della riappropriazione degli spazi. E di contro, offre ai turisti la possibilità di visitare città aperte, raccontate, dense di nuove prospettive, di nuovi spunti di dialogo, di nuove forme di accoglienza. Un impegno civile, prima ancora che culturale.



Valorizzare il patrimonio culturale della Sicilia;
il nostro impegno

Le Vie dei Tesori è la sfida di un gruppo di giornalisti e operatori culturali di Palermo convinti che siano le persone a cambiare le città. E decisi a valorizzare il patrimonio materiale e immateriale del Paese mettendo a rete le sue migliori risorse. Una scommessa dal basso partita nel 2006 a Palermo, che progressivamente si è estesa alla Sicilia e arriva quest’anno in alcune città del Nord Italia.
Le Vie dei Tesori crede nelle infinite potenzialità di un Sud produttivo, operoso, creativo, affrancato dall’assistenzialismo. Crede nell’alleanza tra pubblico e privato. Crede nella necessità di fare rete. Propone ai cittadini un’alleanza nel segno della cultura, della conoscenza,
della riappropriazione degli spazi.

E di contro, offre ai turisti la possibilità di visitare città aperte, raccontate, dense di nuove prospettive, di nuovi spunti di dialogo, di nuove forme di accoglienza. Un impegno civile, prima ancora che culturale.

Le Vie dei Tesori è un grande Festival nato a Palermo nel 2006 che trasforma le città in grandi musei diffusi, aprendo contestualmente tesori in parte di solito chiusi, visitabili con un coupon unico e un contributo che va da 1 a 3 euro. Nel 2018 si
svolgerà in altre nove città siciliane e in quattro città del Nord Italia. La chiave del Festival è quella di raccontare la cultura, l’arte e la storia a interlocutori di target culturale e sociale trasversale, pur nel rigore scientifico dei contenuti, diffondendo “in strada” curiosità intellettuale e sete di conoscenza.

Per i cittadini un percorso di appropriazione e di identificazione su basi nuove: gli spazi della cultura diventano spazi di riferimento, di nuova aggregazione, di interconnessione. Per visitatori e turisti un’occasione unica di conoscere una città aperta in tutti i sensi, dalle dimore degli aristocratici ai luoghi multietnici: un itinerario turistico-culturale che si nutre dello spessore dei luoghi, degli echi letterari e storici, degli incontri e delle performance teatrali a tema che vi si sviluppano dentro, della vocazione a uno storytelling che può trasformare anche un rudere in un luogo imperdibile.

Le Vie dei Tesori è un grande Festival nato a Palermo nel 2006 che trasforma le città in grandi musei diffusi, aprendo contestualmente tesori in parte di solito chiusi, visitabili con un coupon unico e un contributo che va da 1 a 3 euro. Nel 2018 si
svolgerà in altre nove città siciliane e in quattro città del Nord Italia. La chiave del Festival è quella di raccontare la cultura, l’arte e la storia a interlocutori di target culturale e sociale trasversale, pur nel rigore scientifico dei contenuti, diffondendo “in strada” curiosità intellettuale e sete di conoscenza.

Per i cittadini un percorso di appropriazione e di identificazione su basi nuove: gli spazi della cultura diventano spazi di riferimento, di nuova aggregazione, di interconnessione. Per visitatori e turisti un’occasione unica di conoscere una città aperta in tutti i sensi, dalle dimore degli aristocratici ai luoghi multietnici: un itinerario turistico-culturale che si nutre dello spessore dei luoghi, degli echi letterari e storici, degli incontri e delle performance teatrali a tema che vi si sviluppano dentro, della vocazione a uno storytelling che può trasformare anche un rudere in un luogo imperdibile.

Valorizziamo il patrimonio del Paese mettendo insieme le migliori energie culturali, creative e produttive.

Siamo convinti che i veri cambiamenti partono dal coinvolgimento della comunità intera.

Crediamo che gli spazi della cultura e dell’arte siano spazi di riferimento e di nuova aggregazione.

Crediamo nei progetti di innovazione sociale che si autosostengono e che rispondono a bisogni della collettività.

Informazioni Utili

Sede:
Via Emerico Amari,38 | 90139 Palermo

Email:
segreteria@leviedeitesori.it

Marketing:
marketing@leviedeitesori.it

Informazioni:
info@leviedeitesori.it

Informazioni Utili

Sede:
Via Emerico Amari,38 | 90139 Palermo

Email:
segreteria@leviedeitesori.it

Marketing:
marketing@leviedeitesori.it

Informazioni:
info@leviedeitesori.it

Diventa Volontario

Vuoi collaborare con noi e diventare volontario de Le Vie dei Tesori? Vuoi dare il tuo contributo alla realizzazione e riuscita del Festival che a Palermo si svolgerà, come consueto, a ottobre? Inviare la tua candidatura sarà il primo passo per far parte della squadra di animatori che accoglieranno il pubblico, contribuiranno alla realizzazione degli eventi in programma

Diventa Volontario

Vuoi collaborare con noi e diventare volontario de Le Vie dei Tesori? Vuoi dare il tuo contributo alla realizzazione e riuscita del Festival che a Palermo si svolgerà, come consueto, a ottobre? Inviare la tua candidatura sarà il primo passo per far parte della squadra di animatori che accoglieranno il pubblico, contribuiranno alla realizzazione degli eventi in programma

Editor Picks

Le Vie dei Tesori

Send this to a friend