Palermo



Palermo dall’alto, Palermo dal basso, Palermo del mistero, Palermo della natura, tra alberi secolari e specie tropicali; Palermo della Belle époque, Palermo delle ville e dei palazzi, Palermo arabo- normanna, consacrata anche dall’Unesco. Palermo di Serpotta e di Borremans, i due maestri del Settecento; Palermo sulle tracce degli ebrei cacciati via alla fine del Quattrocento, tra ex sinagoghe e bagni rituali. E ancora Palermo dei musei e degli archivi, Palermo della scienza, Palermo dei teatri. E pure Palermo dall’alto, con i voli in piper dall’aeroporto di Boccadifalco. Quest’anno 130 tesori aperti alle visite guidate, 110 passeggiate urbane d’autore, visite con degustazione in collaborazione con Planeta, un Festival kids tutto dedicato a famiglie e bambini, un Itinerario contemporaneo tra gallerie d’arte, alcuni eventi speciali. Per il dodicesimo anno, torna la grande festa di Palermo, Capitale della Cultura italiana 2018.

Dal 5 ottobre al 4 novembre 2018

Palermo

Palermo dall’alto, Palermo dal basso, Palermo del mistero, Palermo della natura, tra alberi secolari e specie tropicali; Palermo della Belle époque, Palermo delle ville e dei palazzi, Palermo arabo- normanna, consacrata anche dall’Unesco. Palermo di Serpotta e di Borremans, i due maestri del Settecento; Palermo sulle tracce degli ebrei cacciati via alla fine del Quattrocento, tra ex sinagoghe e bagni rituali. E ancora Palermo dei musei e degli archivi, Palermo della scienza, Palermo dei teatri. E pure Palermo dall’alto, con i voli in piper dall’aeroporto di Boccadifalco. Quest’anno 130 tesori aperti alle visite guidate, 110 passeggiate urbane d’autore, visite con degustazione in collaborazione con Planeta, un Festival kids tutto dedicato a famiglie e bambini, un Itinerario contemporaneo tra gallerie d’arte, alcuni eventi speciali. Per il dodicesimo anno, torna la grande festa di Palermo, Capitale della Cultura italiana 2018.

dal 5 ottobre al 4 novembre 2018
Scarica il programma del Festival

Luoghi

Visite guidate
in oltre 110 siti della città

Luoghi su prenotazione

18 luoghi speciali
da scoprire

Passeggiate

Più di 100 passeggiate d’autore
per scoprire una Palermo sconosciuta

Festival Kids

Visite e laboratori dedicati
alle scuole ed una Family Card 

Itinerario contemporaneo

Mostre ed installazioni
in 6 tesori della città

Visite con degustazione

Visite d’autore, cene
e degustazioni

Eventi

Due concerti con Piano City,
un concerto per salvare un affresco
e lo spettacolo di Luca Vullo sulla gestualità dei siciliani.

Tutti i coupon


edizione 2018

OTTIENI I COUPON

I luoghi e le visite con degustazione
del Festival 2018

Partner


Partner


Come partecipare


Un Festival della città, che al contrario degli altri Festival italiani e internazionali dedicati a temi specifici (matematica, mente, letteratura), è un Festival strettamente connesso alla scoperta e alla narrazione dei suoi spazi. E che così incrocia arte, fotografia, musica. Una rete di luoghi nuova e suggestiva, ordita per raccontare il territorio in un modo che vi sorprenderà.

Per la maggior parte dei luoghi non occorre prenotare. Basta acquisire il coupon e presentarsi all’ingresso dei luoghi.

Un coupon da 10 euro è valido per 10 visite a scelta tra i luoghi del circuito.
Un coupon da 5 euro è valido per 4 visite a scelta tra i luoghi del circuito.
Un coupon da 2 euro è valido per un singolo ingresso a scelta tra i luoghi del circuito.
Il coupon da 10 o 4 visite non è personale. È possibile anche stamparlo in più copie, in modo che possa essere utilizzato contemporaneamente da più persone in diversi luoghi, fino a esaurimento del suo valore.

Le passeggiate sono a numero chiuso. Per partecipare è quindi necessaria la prenotazione qui. Basta scegliere la propria passeggiata, prenotare e pagare il contributo di 5 euro. L’organizzazione invierà un coupon via mail. Il coupon, dotato di QR code, dovrà essere stampato (o mostrato attraverso un dispositivo elettronico) ai volontari dell’organizzazione presenti sul luogo di raduno

L’evento “La Voce del Corpo” di Luca Vullo si acquista on Line su questo sito (oppure qui se possiamo linkare al ticketing). L’organizzazione invierà un coupon via mail. Il coupon, dotato di QR code, dovrà essere stampato (o mostrato attraverso un dispositivo elettronico) all’ingresso del Teatro. I posti rimasti liberi saranno venduti sul posto.

Insieme – visita guidata e laboratorio – un viaggio nel mondo dell’arte dedicato alle scuole con un contributo di 4 euro. Prenotazioni a prenotazioni@leviedeitesori.it o al centro informazioni, attivo dal 10 settembre dalle 10 alle 18: 091 8420104.

Una Family card che da diritto d’accesso a cinque tesori della città dove di domenica le famiglie con bambini sono ospiti d’onore e vere protagoniste! Ingresso preferenziale, percorso guidato con narrazione animata e giochi a misura di piccoli, un book e una matita per disegnare e ricordare quel che si è visto. Ingressi dai 12 ai 20 euro con ticket online.
Ti verrà inviata per mail una pagina dotata di codice QR. Stampa la pagina contenente il codice e mostrala all’ingresso. Se vuoi, puoi fare a meno di stamparla e puoi mostrarla sul tuo smartphone o tablet. Nel caso in cui i posti non siano andati esauriti on line, è possibile partecipare pagando il contributo sul luogo. Le scuole e i gruppi possono scrivere alla mail prenotazioni@leviedeitesori.it o chiamare il centro informazioni.

Quattro aule-gazebo nelle piazze principali della città dove svolgere laboratori creativi dedicati all’arte, all’ambiente, al riciclo, alla tecnologia. Contributo da versare sul posto: 5 euro.

I coupon non saranno rimborsati in caso di condizioni meteorologiche avverse o di impraticabilità dei luoghi per cause di forza maggiore. I coupon non utilizzati o parzialmente utilizzati non saranno rimborsati.

Richiedi informazioni


Come partecipare


Un Festival della città, che al contrario degli altri Festival italiani e internazionali dedicati a temi specifici (matematica, mente, letteratura), è un Festival strettamente connesso alla scoperta e alla narrazione dei suoi spazi. E che così incrocia arte, fotografia, musica. Una rete di luoghi nuova e suggestiva, ordita per raccontare il territorio in un modo che vi sorprenderà.

Per la maggior parte dei luoghi non occorre prenotare. Basta acquisire il coupon e presentarsi all’ingresso dei luoghi.

Un coupon da 10 euro è valido per 10 visite a scelta tra i luoghi del circuito.
Un coupon da 5 euro è valido per 4 visite a scelta tra i luoghi del circuito.
Un coupon da 2 euro è valido per un singolo ingresso a scelta tra i luoghi del circuito.
Il coupon da 10 o 4 visite non è personale. È possibile anche stamparlo in più copie, in modo che possa essere utilizzato contemporaneamente da più persone in diversi luoghi, fino a esaurimento del suo valore.

Le passeggiate sono a numero chiuso. Per partecipare è quindi necessaria la prenotazione qui. Basta scegliere la propria passeggiata, prenotare e pagare il contributo di 5 euro. L’organizzazione invierà un coupon via mail. Il coupon, dotato di QR code, dovrà essere stampato (o mostrato attraverso un dispositivo elettronico) ai volontari dell’organizzazione presenti sul luogo di raduno

L’evento “La Voce del Corpo” di Luca Vullo si acquista on Line su questo sito (oppure qui se possiamo linkare al ticketing). L’organizzazione invierà un coupon via mail. Il coupon, dotato di QR code, dovrà essere stampato (o mostrato attraverso un dispositivo elettronico) all’ingresso del Teatro. I posti rimasti liberi saranno venduti sul posto.

Insieme – visita guidata e laboratorio – un viaggio nel mondo dell’arte dedicato alle scuole con un contributo di 4 euro. Prenotazioni a prenotazioni@leviedeitesori.it o al centro informazioni, attivo dal 10 settembre dalle 10 alle 18: 091 8420104.

Una Family card che da diritto d’accesso a cinque tesori della città dove di domenica le famiglie con bambini sono ospiti d’onore e vere protagoniste! Ingresso preferenziale, percorso guidato con narrazione animata e giochi a misura di piccoli, un book e una matita per disegnare e ricordare quel che si è visto. Ingressi dai 12 ai 20 euro con ticket online.
Ti verrà inviata per mail una pagina dotata di codice QR. Stampa la pagina contenente il codice e mostrala all’ingresso. Se vuoi, puoi fare a meno di stamparla e puoi mostrarla sul tuo smartphone o tablet. Nel caso in cui i posti non siano andati esauriti on line, è possibile partecipare pagando il contributo sul luogo. Le scuole e i gruppi possono scrivere alla mail prenotazioni@leviedeitesori.it o chiamare il centro informazioni.

Quattro aule-gazebo nelle piazze principali della città dove svolgere laboratori creativi dedicati all’arte, all’ambiente, al riciclo, alla tecnologia. Contributo da versare sul posto: 5 euro.

I coupon non saranno rimborsati in caso di condizioni meteorologiche avverse o di impraticabilità dei luoghi per cause di forza maggiore. I coupon non utilizzati o parzialmente utilizzati non saranno rimborsati.

Richiedi informazioni


Editor Picks

Le Vie dei Tesori

Send this to a friend