Informazioni utili


Giorni Apertura

I am service box text. Click edit button to change this text.

Indirizzo

163 Via Vittorio Emanuele II

Durata visita

I am service box text. Click edit button to change this text.

Accessibilità

I am service box text. Click edit button to change this text.

Ottieni Coupon


Coupon 10 Ingressi

Coupon 4
Ingressi

Coupon 1
Ingresso

Coupon 10 Ingressi

Coupon 4 Ingressi

Coupon 1 Ingresso

Abstract


Dipinti e sontuosi arredi, qui si celavano le pergamene

All’interno della cattedrale di Sant’Agata le sorprese di arte e storia non finiscono mai. Nella zona sinistra del transetto, scopriremo la parte antica dove si trovano la Sagrestia e il Sacrario capitolare, uno scrigno che custodiva una  raccolta di preziose pergamene: documenti con importanti privilegi e concessioni di sovrani, molti dei quali perduti a causa di un incendio che scoppiò nel 1657, ma altri si salvarono e furono poi trasferiti nell’Archivio storico diocesano. I locali vennero ricostruiti e resistettero alla furia devastatrice del terremoto del 1693. Occhio a un affresco di età barocca che rappresenta l’eruzione dell’Etna del 1669, dipinto da Giacinto Platania. Da ammirare altre pregevoli opere d’arte, paramenti, tappezzerie, il settecentesco armadio.

COMING SOON

Mappa


Editor Picks

Le Vie dei Tesori

Send this to a friend