Informazioni utili


Giorni Apertura

I am service box text. Click edit button to change this text.

Indirizzo

20 Via IV Novembre

Durata visita

I am service box text. Click edit button to change this text.

Accessibilità

I am service box text. Click edit button to change this text.

Ottieni Coupon


Coupon 10 Ingressi

Coupon 4
Ingressi

Coupon 1
Ingresso

Coupon 10 Ingressi

Coupon 4 Ingressi

Coupon 1 Ingresso

Abstract


La Biblioteca nella Villa monumentale  intitolata al grande studioso di Ariosto

La biblioteca del capoluogo, fondata nel 1861, è intitolata a Pio Rajna (Sondrio 1847 – Firenze 1930), primo docente di Filologia romanza in Italia. Dal 1936 la Biblioteca Rajna ha sede nella monumentale Villa Quadrio, architettura del primo Novecento, circondata da un bel giardino. Occupa 1800 metri quadrati su tre piani che custodiscono preziose raccolte e fondi, tra cui l’intera biblioteca personale di Pio Rajna, costituita da 6200 libri e 11700 opuscoli.

All’illustre filologo, “ricercatore di origini”, nel triennio delle celebrazioni del Comitato nazionale per il quinto centenario della pubblicazione dell’Orlando Furioso, la Biblioteca di Sondrio dedica la mostra “Pio Rajna, uomo e studioso delle più antiche saghe”, organizzata dall’Associazione Bradamante. Dal 18 ottobre al 16 novembre saranno eccezionalmente esposti diversi volumi del Fondo Rajna, tra cui le sue pubblicazioni a partire dalle edizioni postillate de “Le Fonti dell’Orlando Furioso” (1876, 1900), ricerca a lui commissionata da Giosuè Carducci, oltre a testi e articoli che testimoniano la passione per le lettere, l’insegnamento, le antiche leggende, e l’amore per la montagna. La mostra è patrocinata dal Cai e dall’Accademia della Crusca.

INCONTRO:

Sabato 27 ottobre alle 16.45

“Visita a un valtellinese illustre e a una mostra a lui dedicata: Pio Rajna”,
Professore Massimo Zaggia – Docente di Filologia dell’Università degli Studi di Bergamo

“I cicli cavallereschi del Cinquecento nel contesto sociale della Valtellina del tempo.”
Professore Massimo della Misericordia, Docente di Storia medievale dell’Università degli Studi di Milano Bicocca

COMING SOON

Mappa


Editor Picks

Le Vie dei Tesori

Send this to a friend