Informazioni utili


Giorni Apertura

I am service box text. Click edit button to change this text.

Indirizzo

primo cortile della gancia

Durata visita

I am service box text. Click edit button to change this text.

Accessibilità

I am service box text. Click edit button to change this text.

Ottieni Coupon


Abstract


Il convento con la campana che diede la sveglia ai patrioti

La “Gancia” di Santa Maria degli Angeli, in via Alloro, è l’altra sede dell’Archivio di Stato. Con il termine di Gancia, o Grancia, si intendevano i poderi appartenenti ai monasteri e ai conventi. E infatti quest’area era di proprietà dei Frati Minori Osservanti di San Francesco, che già disponevano di un analogo complesso fuori porta, a Santa Maria di Gesù. Il convento sorse nell’ultimo ventennio del 1400, mentre l’annessa chiesa fu costruita agli inizi del 1500. Successivamente si aggiunsero il chiostro e il refettorio per duecento frati. Nel cortile c’è ancora la campana che, secondo la tradizione, il 4 aprile 1860, con i suoi rintocchi, diede inizio alla rivolta antiborbonica capeggiata da Francesco Riso. L’Archivio fu allocato nell’ex convento a partire dal 1854.

COMING SOON

Mappa


Editor Picks

Le Vie dei Tesori

Send this to a friend