Informazioni utili


Giorni Apertura

I am service box text. Click edit button to change this text.

Indirizzo

83 Via Vittorio Veneto

Durata visita

I am service box text. Click edit button to change this text.

Accessibilità

I am service box text. Click edit button to change this text.

Ottieni Coupon


Abstract


Il gioiello barocco dove si raccoglieva l’elemosina

Gioiello del barocco siracusano, la chiesa di San Filippo Neri deve le sue origini a Margherita De Grandi, nobildonna del Seicento, che investì tutti i suoi averi per la fondazione della Chiesa, annessa all’omonimo oratorio. Trasformato in collegio per i seminaristi e poi in liceo, il complesso fu affidato nel tempo alle cure di numerose congregazioni e gruppi di preghiera. Dopo lo scioglimento dell’ultimo tra questi, la Confraternita dei Bianchi, il collegio non ebbe lunga vita a causa della cattiva amministrazione delle rendite. Per questo motivo San Filippo venne affidata a un rettore che, pur di mantenere la chiesa aperta al culto, celebrava le messe raccogliendo le elemosina dai fedeli del vicinato.  L’interno, unico nel suo genere, ha un meraviglioso decoro a pavimento che sembra un merletto, in arenaria bianca con intarsi in basalto.

COMING SOON

Mappa


Editor Picks

Le Vie dei Tesori

Send this to a friend