Informazioni utili


Giorni Apertura

I am service box text. Click edit button to change this text.

Indirizzo

26 Salita Purgatorio

Durata visita

I am service box text. Click edit button to change this text.

Accessibilità

I am service box text. Click edit button to change this text.

Ottieni Coupon


Coupon 10 Ingressi

Coupon 4
Ingressi

Coupon 1
Ingresso

Coupon 10 Ingressi

Coupon 4 Ingressi

Coupon 1 Ingresso

Abstract


Il candore dello stucco e l’arte della meraviglia

Nel cuore del centro storico, ecco la chiesa di San Lorenzo, sorta nella seconda metà del XVII secolo, probabilmente sui resti di una chiesa preesistente. Costituisce un raro modello di “barocchetto” siciliano, divulgato in Sicilia dagli scultori palermitani della bottega del grande Giacomo Serpotta, il genio dello stucco. Il portale è caratterizzato da colonne tortili, poggiate su pilastri e concluso in alto da un timpano spezzato. Al centro dei due ordini si stagliano due medaglioni che presentano in basso San Lorenzo e in alto le Anime del Purgatorio. Una scala in pietra di forma elicoidale porta a un campanile quadrato. Nell’interno gli stucchi sfarzosi ricoprono le pareti interne della chiesa, con un apparato allegorico composto da otto statue di donna, trattate a tutto tondo, personificazione delle Virtù morali. La cupola è decorata con un immenso e vorticoso affresco del pittore agrigentino Michele Narbone, secondo gli stilemi illusionistici del tempo.

COMING SOON

Mappa


Editor Picks

Le Vie dei Tesori

Send this to a friend