Informazioni utili


Giorni Apertura

I am service box text. Click edit button to change this text.

Indirizzo

5 Via San Martino

Durata visita

I am service box text. Click edit button to change this text.

Accessibilità

I am service box text. Click edit button to change this text.

Ottieni Coupon


Coupon 10 Ingressi

Coupon 4
Ingressi

Coupon 1
Ingresso

Coupon 10 Ingressi

Coupon 4 Ingressi

Coupon 1 Ingresso

Abstract


La casa del santo con il mantello sorta sul tempio pagano

Uno degli edifici cristiani più antichi della città, risalente al VI secolo. Ѐ una basilica paleocristiana, sorta probabilmente sui resti di un tempio pagano. Poi riedificata, forse in epoca normanna e rimaneggiata nel 1300-1400. Splendida nella sua semplicità, con il portale tipico dell’architettura medievale aragonese-catalana, con rosone, colonnine e capitelli a decorazione floreale. Dedicata a Martino, il santo del mantello miracoloso, uno dei fondatori del monachesimo in Occidente. Le prime notizie sull’edificio risalgono al 1389, quando il vescovo di Siracusa, Tommaso de Herbes, “referendario del pontefice Bonifacio IX”, come riportano le fonti, citò la basilica nell’ambito del sinodo diocesano. Il terremoto del 1693 provocò notevoli danni alla struttura. Nella navata laterale sinistra, sono custodite le spoglie di san Vincenzo martire, provenienti dalle Catacombe romane di San Callisto.

COMING SOON

Mappa


Editor Picks

Le Vie dei Tesori

Send this to a friend