Informazioni utili


Giorni Apertura

I am service box text. Click edit button to change this text.

Indirizzo

18 Via Barone Sieri Pepoli

Durata visita

I am service box text. Click edit button to change this text.

Accessibilità

I am service box text. Click edit button to change this text.

Ottieni Coupon


Abstract


La mancata cattedrale dedicata al santo di Bari

Anche questa è una delle più vetuste chiese della città, eretta da un generale dell’imperatore Giustiniano, nel 536. Ricostruita e restaurata più volte, nel XIV secolo fu dedicata a san Nicola di Bari, probabilmente dalla potente famiglia Chiaramonte che vi fece realizzare la cappella del santo. L’aspetto attuale risale al 1749, quando l’architetto Giovanni Biagio Amico fu incaricato dell’ampliamento della pianta, asimmetrica e a croce latina. Nel 1844 la chiesa fu in corsa, insieme a San Pietro e a San Lorenzo, per il rango di cattedrale che però non ottenne. Tra le pregevoli opere, spicca un trittico marmoreo raffigurante Cristo tra i santi Nicolò e Pietro, del 1560, attribuito ad Antonino Gagini. La cripta, sotto l’altare maggiore, mostra l’antico metodo di inumazione dei religiosi.

COMING SOON

Mappa


Editor Picks

Le Vie dei Tesori

Send this to a friend