Informazioni utili


Giorni Apertura

I am service box text. Click edit button to change this text.

Indirizzo

28 Viale Regina Margherita

Durata visita

I am service box text. Click edit button to change this text.

Accessibilità

I am service box text. Click edit button to change this text.

Ottieni Coupon


Abstract


Cortili, stucchi e affreschi: un capolavoro del XIX secolo

Costruito tra il 1873 e il 1897 a opera dell’ingegnere Agostino Tacchini, il Palazzo della Provincia è uno degli edifici più affascinanti del viale Regina Margherita, il lungo e largo viale costruito nella seconda metà dell’Ottocento per dare alla città un nuovo aspetto urbanistico e architettonico degno della città capovalle e capitale mondiale dello zolfo. Il palazzo monumentale presenta una facciata imponente ma sobria, decorata solo da pochi elementi architettonici, come il portale, il balcone e la partitura con lo stemma della città al centro, le finestre timpanate e le lesene. Varcato il portone si apre un vasto ed elegante cortile interno interamente porticato con archi sostenuti da colonne. All’interno lo scalone e la grande Sala Consiliare sono stati progettati da Luigi Greco con gusto e raffinatezza. I vari ambienti sono sontuosamente decorati dagli stucchi di Domenico Fasulo, dagli affreschi di Pasquale Sozzi e Salvatore Frangiamore, e impreziositi da numerose opere di artisti locali del XIX e XX secolo.  Attualmente l’edificio ospita gli uffici del Libero Consorzio comunale.

COMING SOON

Mappa


Editor Picks

Le Vie dei Tesori

Send this to a friend