Informazioni utili


Giorni Apertura

I am service box text. Click edit button to change this text.

Indirizzo

66 Viale Teocrito

Durata visita

I am service box text. Click edit button to change this text.

Accessibilità

I am service box text. Click edit button to change this text.

Ottieni Coupon


Abstract


Il cimitero romantico e la cripta tra il verde di alberi secolari

Accanto al Museo archeologico regionale c’è un luogo particolare di memoria storica. Il grande parco, ricco di piante secolari, con accessi a vari ipogei di età greca e cristiana, abbraccia, infatti, pure un antico cimitero eterodosso, destinato ai non cattolici. Fu il nobile Saverio Landolina a volerlo realizzare. Archeologo, naturalista, uomo di cultura e mecenate, regio custode delle antichità del Val Demone e del Val di Noto, Landolina divenne siracusano di adozione. Nel cimitero si trovano tombe ottocentesche, soprattutto di stranieri che si sentivano siracusani, o che morirono mentre erano di passaggio in città. In questo luogo riposa, tra i tanti, il poeta e drammaturgo August von Platen, che lasciò la Germania per andare alla ricerca degli ideali della classicità nella Magna Grecia e morì, proprio in una locanda di Siracusa, probabilmente contagiato dal colera. Da scoprire, tra i viali alberati, queste opere funebri di ispirazione romantica.

COMING SOON

Mappa


Editor Picks

Le Vie dei Tesori

Send this to a friend