Le Vie dei Tesori con
Settimana delle Culture

Le Vie dei Tesori con
Settimana delle Culture

Scoprire la città. Da sopra e da sotto, dal monte e dal mare. Andar per palazzi nobiliari – lo sapevate che a Palazzo Di Gregorio l’ammiraglio Nelson amò lady Hamilton? E che ai Quattro Pizzi esistono ancora gli acquerelli di Vincenzo Florio? – , infilarsi nei caveau della Galleria d’arte moderna, scendere nei rifugi che hanno protetto i palermitani sotto le bombe del ’43, oppure nei qanat arabi; scoprire dove nasce il famoso e amatissimo zammù oppure venire a sapere che c’è un piccolo, profumatissimo, museo del caffè. E per i più avventurosi, c’è anche il giro in Piper. Insomma, una ghiotta occasione per gustare un piccolo anticipo–otto luoghi e due passeggiate – del Festival più amato della città. Le Vie dei Tesori stringe la mano alla Settimana delle Culture e organizza due weekend di visite guidate. Otto luoghi su prenotazione – scelti nell’ampio bouquet di siti che poi farà parte del tradizionale appuntamento di ottobre – più due passeggiate che “saliranno” a salutare la Santuzza.

Tutti già prenotabili, basta seguire le istruzioni. Come partecipare?

Tutti
Luoghi su prenotazione
Passeggiate
  • 01 | Depositi della GAM
    Terminato
    anemptytextlline
  • 02 | Museo dell'Anice Tutone
    Terminato
    anemptytextlline
  • 03 | Museo del caffè Morettino
    Sold out
    anemptytextlline
  • 04 | Palazzina dei quattro Pizzi all'Arenella - Casa Florio
    Terminato
    anemptytextlline
  • 05 | Palazzo De Gregorio
    Terminato
    anemptytextlline
  • 06 | Qanat
    Sold out
    anemptytextlline
  • 07 | Rifugio Antiaereo
    Terminato
    anemptytextlline
  • Luogo su prenotazione
    anemptytextlline
  • 09 | Scala Vecchia: dal mare alla montagna
    Terminato
    anemptytextlline
    09:00
  • 10 | Scala Vecchia: dal mare alla montagna
    Terminato
    anemptytextlline
    09:00

Come partecipare?

Nei luoghi su prenotazione occorre prenotarsi scegliendo data e ora della visita. Prenota, inserisci i tuoi dati, paga e acquisisci i coupon per l’ingresso. Ti verrà inviata per mail una pagina dotata di codice QR. Stampa la pagina contenente il codice e mostrala all’ingresso. Se vuoi, puoi fare a meno di stamparla e puoi mostrarla sul tuo smartphone o tablet. Se non ti presenti sul luogo all’orario previsto perderai il diritto alla visita. I posti che resteranno eventualmente liberi saranno disponibili sul luogo. Stesse modalità per le visite su prenotazione dedicate ai ciechi e ai sordi.

Le passeggiate sono a numero chiuso. Per partecipare è quindi necessaria la prenotazione qui. Basta scegliere la propria passeggiata, prenotare e pagare (il contributo è 5€). L’organizzazione invierà un coupon via mail. Il coupon, dotato di QR code, dovrà essere stampato (o mostrato attraverso un dispositivo elettronico) ai volontari dell’organizzazione presenti sul luogo di raduno.

Editor Picks

Le Vie dei Tesori

Send this to a friend