Informazioni Utili


Apertura

Informazione presto disponibile

Indirizzo

Salita Santa Maria dei Greci

Biglietto

Informazione presto disponibile

Accessibilità

Informazione presto disponibile

Note

Informazione presto disponibile

Abstract


Il tempio pagano trasformato in simbolo di Cristianità

In questo luogo si fondono il mondo pagano e quello cristiano. La chiesa del XII-XIII secolo, infatti, è stata edificata sui resti di un antico tempio di Giove Polieo o di Atena, del quale sono ancora visibili le tracce del basamento. Detta “dei Greci” perché fu anche cattedrale di rito greco-ortodosso. Divenne poi cattedrale cattolica, prima di San Gerlando. Meta di pellegrinaggi in età medievale, conserva ancora, incisi sulla pietra, i segni della “triplice cinta”, ovvero tre simbolici quadrati concentrici che i visitatori solevano lasciare sui siti sacri dove andavano a pregare. Sono visibili le trasformazioni avvenute nel XIV secolo, nel periodo dell’influenza della famiglia Chiaramonte e di quella spagnola dei Pujades, che governò Agrigento per il Regio demanio, come rivelano le insegne sul portale. L’interno è spoglio, con tracce di un ciclo di affreschi trecentesco sulla “Madonna del latte”. Durante recenti restauri, sono stati trovati la cripta e il colatoio.

COMING SOON

Mappa


Chiesa-di-Santa-Maria-dei-Greci-1.jpg 10 mesi fa
  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
Chiesa-di-Santa-Maria-dei-Greci-2.jpg 10 mesi fa
  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
Chiesa-di-Santa-Maria-dei-Greci-3.jpg 10 mesi fa
  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
Mostro 3 risultati
Votazioni
In evidenza/Non in evidenza
Gestita/Non Gestita
Mostro 0 risultati

Editor Picks

Le Vie dei Tesori

Send this to a friend