Informazioni utili


Giorni Apertura

-

Indirizzo

21 Via Concerie

Durata visita

-

Accessibilità

-

Ottieni Coupon


Scegli giorno
Scegli orario
Seleziona numero ingressi

Compra solo questa visita

Utilizza (se ce l’hai già) il coupon multi-ingresso da 10 o da 4 visite

Acquista il coupon multingresso da 10 o da 4 visite

Abstract


Un tesoro di opere e paliotti e le 50 mummie dei notabili

La chiesa e il convento dei Cappuccini risalgono alla prima metà del Seicento. Il primo edificio, ultimato nel 1637, ospita quadri del XVIII secolo, attribuiti a fra’ Felice da Sambuca. Allo stesso periodo risale anche la pala d’altare, racchiusa da una cornice lignea barocca, attribuita allo Zoppo di Gangi, che rappresenta Gesù immerso in una vasca piena del sangue delle ferite della Crocifissione, con attorno la Madonna, San Francesco e alcuni religiosi rappresentati nell’atto di raccoglierlo all’interno di anfore. Altra opera dei frati sono i paliotti in carta, stoffa e foglie di grano. Scendendo nella cripta, sulla sinistra della navata, ecco il Museo delle Mummie, inaugurato vent’anni fa dal Comune. All’interno, i 50 corpi mummificati di burgitani vissuti tra la fine del XIX e gli inizi del XX secolo con i corredi funebri (monili e tessuti pregiati, scapolari a cappelli, scarpe, calze e altri piccoli oggetti).

Mappa


Editor Picks

Le Vie dei Tesori
ItalianEnglishChinese (Simplified)

Send this to a friend