Informazioni utili


Giorni Apertura

-

Indirizzo

42 Piazza Madre Chiesa

Durata visita

-

Accessibilità

-

Ottieni Coupon


Scegli giorno
Scegli orario
Seleziona numero ingressi

Compra solo questa visita

Utilizza (se ce l’hai già) il coupon multi-ingresso da 10 o da 4 visite

Acquista il coupon multingresso da 10 o da 4 visite

Abstract


Dal campanile uno spettacolo unico

Passeggiando nel centro storico di Piedimonte Etneo si può ammirare la Chiesa Madre, dedicata alla Madonna del Rosario, eretta nel XVIII secolo, che ospita una preziosa statua in legno policromo del XVII secolo. La chiesa è stata costruita tra il 1711 e il 1713, ma ha subito vari interventi. Ha una forma basicale a tre navate in stile neoclassico, con colonne stilizzate in pietra bianca nella facciata e fascioni all’interno con capitelli dorici, ionici e corinzi. Gli altari sono in marmo colorato di Taormina; sull’altare maggiore si ammira un coro ligneo con scranni laterali a semicerchio. La chiesa conserva ancora oggi la maggior parte degli arredi originali, tra cui una coppia di altari in marmo con tele pregiate. Tra queste, che raffigurano solo  vite di santi, un Martirio di San Sebastiano, la Pala di Santa Lucia attribuita a Francesco Mancini e i due dipinti di San Francesco e Sant’Antonio, di Alessandro Abate. Alla fine del percorso guidato in chiesa, tra mostre e paramenti, si potrà accedere al campanile, possibilità che normalmente si ha soltanto durante la Festa della vendemmia, giunta ormai alla XXIII edizione: da quassù lo sguardo arriva all’Etna e abbraccia l’intero paese, da una prospettiva inusuale.

Mappa


Editor Picks

Le Vie dei Tesori
ItalianEnglishChinese (Simplified)

Send this to a friend