Informazioni utili


Giorni Apertura

-

Indirizzo

Borgo Morfia 98034 Francavilla di Sicilia ME

Durata visita

-

Accessibilità

-

Contributo

-

Ottieni Coupon


Scegli giorno
Scegli orario
Seleziona numero coupon

Abstract


I borghi invivibili che i contadini rifiutarono 

Stessa situazione di Borgo Schisina, ma qui siamo a 25 chilometri da Graniti: sempre tra i borghi fantasma (assolutamente invivibili come condizioni strutturali) creati nel 1950 dalla Regione Siciliana tramite l’Eras, Ente per la Riforma agraria in Sicilia. con l’obiettivo di espropriare ed assegnare i vecchi latifondi ai contadini più poveri che un domani avrebbero potuto riscattare i terreni a un prezzo puramente politico. Ma le case furono costruite senza alcun criterio, piccolissime (per le famiglie facilmente numerose dei contadini), senza luce e acqua corrente. Le case non furono mai abitate e in poco più di un decennio i borghi divennero dei luoghi fantasma. A Borgo Morfia si trovano anche una piccola piazza e la chiesetta, con annessa sacrestia, mentre sulla destra ci sono già le prime abitazioni e la scuola con l’alloggio dell’insegnante. La strada continua alla destra della chiesa con ventotto abitazioni abbandonate. Il progetto originale prevedeva solamente il primo tratto di strada, su cui si affacciavano la scuola e le abitazioni. Le visite sono organizzate con l’associazione Ascosi Lasciti. 

Mappa


Editor Picks

Le Vie dei Tesori
ItalianEnglishChinese (Simplified)

Send this to a friend