Informazioni utili


Giorni Apertura

-

Indirizzo

14 Via Roma

Durata visita

-

Accessibilità

-

Ottieni Coupon


Scegli giorno
Scegli orario
Seleziona numero ingressi

Compra solo questa visita

Utilizza (se ce l’hai già) il coupon multi-ingresso da 10 o da 4 visite

Acquista il coupon multingresso da 10 o da 4 visite

Abstract


La Madonna dell’Udienza che liberò dal colera

Dalla cinquecentesca chiesa della Santissima Annunziata, accanto alla quale i Padri Carmelitani fecero erigere un convento, nacque nel ‘700 la chiesa del Carmine. A pianta rettangolare, con una sola navata con volta a botte e copertura a due falde con finestre rettangolari nella parte alta. L’altare maggiore è dedicato a San Giuseppe, con una statua lignea di Nicolò Curti, che lo ritrae con il Bambin Gesù. Nel secondo altare la patrona di Giuliana, la Madonna dell’Udienza rappresentata da una statua in alabastro del ‘500, dello scultore giulianese Sebastiano Lo Tinnaro. Ogni anno viene portata in processione il 3 settembre, con una vara realizzata da abili intagliatori nei primi decenni del XIX secolo: invocata durante l’epidemia del 1837, liberò la cittadina dal colera. La chiesa custodisce stucchi e dorature neoclassiche, cappelle con i santi Gaetano, Eligio e Sebastiano, Vito e Antonio Abate, oltre a dei dipinti ad olio.

Mappa


Editor Picks

Le Vie dei Tesori
ItalianEnglishChinese (Simplified)

Send this to a friend