Informazioni utili


Giorni Apertura

-

Indirizzo

46 Via di Salvo

Durata visita

-

Accessibilità

-

Ottieni Coupon


Scegli giorno
Scegli orario
Seleziona numero ingressi

Compra solo questa visita

Utilizza (se ce l’hai già) il coupon multi-ingresso da 10 o da 4 visite

Acquista il coupon multingresso da 10 o da 4 visite

Abstract


Giorno e notte si alternano sui personaggi del presepe

Cinquanta personaggi si animano e raccontano la vita e i mestieri in un paesaggio rurale intorno alla Natività. Negli anni Sessanta il presepe meccanico di Baucina fu uno dei primi in Sicilia e in Italia. A volerlo fu don Giuseppe Callari, spinto dall’entusiasmo dei giovani del paese. Nella vecchia chiesetta sconsacrata dell’Immacolata posta accanto alla Chiesa Madre di  Santa Rosalia vennero costruite statue in movimento, dissolvenze elettriche, paesaggi curati nel dettaglio. Fu un grande successo da subitonon solo di pubblico ma anche di premi e riconoscimenti. Negli anni il presepe si è modificato e arricchito. Fino al 2013, anno in cui, a causa di un cedimento strutturale della piccola chiesetta, rimase chiuso e venne smontato per evitare eventuali danni. Ma l’entusiasmo dei baucinesi non si è mai fermato e nei 2014 un folto gruppo, formato dagiovani e adulti, guidati dalparroco don Giacomo Millanta e dai primi realizzatori, ha ripreso a lavorare al presepe che dopo mesi intensi è rinato nei locali parrocchiali della sala “Cardinale Salvatore Pappalardo”. Il giorno e la notte si alternano, l’alba e il tramonto illuminano storia e tradizioni popolari dell’entroterra siculo.

Mappa


Editor Picks

Le Vie dei Tesori
ItalianEnglishChinese (Simplified)

Send this to a friend