Informazioni utili


Giorni Apertura

-

Indirizzo

Pargheggio Rocche dell'Argimusco

Durata visita

-

Accessibilità

-

Contributo

-

Ottieni Coupon


Scegli giorno
Scegli orario
Seleziona numero coupon

Abstract


Il mistero e la meraviglia della Stonehenge siciliana

Qualcuno l’ha definita la Stonehenge siciliana, perché di quel sito neolitico famoso nel mondo ha tutto il fascino e il mistero. Ma in realtà non è corretto, perché le monumentali pietre dell’Inghilterra sono state messe in cerchio dall’uomo, mentre l’altopiano dell’Argimusco è tutto frutto della natura. Rocce modellate dal vento e dall’acqua con forme umani o animali, utilizzate probabilmente dall’uomo come calendari solari, per cerimonie rituali o per praticare l’astronomia. Certamente uno dei luoghi più affascinanti che esista in Sicilia e uno dei più interessanti complessi rupestri dell’Italia del Sud, a ridosso della riserva naturale del Bosco di Malabotta, un’altra meraviglia. Estesa su un vasto altopiano compreso tra i 1165 e i 1230 metri, è inoltre un balcone naturale che offre un panorama spettacolare sui Peloritani e sui Nebrodi. Una passeggiata, qui, in compagnia di una guida escursionistica, è un’esperienza che non si dimentica.

Mappa


Editor Picks

Le Vie dei Tesori
ItalianEnglishChinese (Simplified)

Send this to a friend