Informazioni utili


Giorni Apertura

-

Indirizzo

1 Piazza Roma

Durata visita

-

Accessibilità

-

Ottieni Coupon


Scegli giorno
Scegli orario
Seleziona numero ingressi

Compra solo questa visita

Utilizza (se ce l’hai già) il coupon multi-ingresso da 10 o da 4 visite

Acquista il coupon multingresso da 10 o da 4 visite

Abstract


La chiesa barocca e rococò adornata per espiare un omicidio

All’ingresso orientale del paese, la chiesa di San Giuseppe mostra un’unica navata interamente decorata con stucchi e affreschi. È stata edificata nel 1623, armonioso mix di architettura barocca e rococò. Il suo prospetto esterno presenta un frontone triangolare intagliato con elementi decorativi, mentre le linee della facciata sono ornate da tre lesene scanalate, sormontate da capitelli ionici. Il campanile possiede la cuspide abbellita da maioliche policrome. Risalgono invece alla prima metà del 1700 gli affreschi sulle pareti e sulla volta a botte della chiesa che raccontano episodi della vita della Sacra Famiglia e la cosiddetta Gloria del Paradiso. Uno di questi dipinti rappresenta in particolare la Morte di San Giuseppe, argomento piuttosto raro nella curia siciliana. Si racconta che tutte le opere vennero realizzate per espiare un omicidio commesso dal prete della chiesa. Nel tentativo di difendersi da due ladri penetrati nottetempo nella sua abitazione, ne uccise uno. Dal 1968 a causa del terremoto che colpì la Valle del Belice, la Chiesa di San Giuseppe subì una serie di danni che la chiuse al culto fino al 1980. 

Mappa


Editor Picks

Le Vie dei Tesori
ItalianEnglishChinese (Simplified)

Send this to a friend