Informazioni utili


Giorni Apertura

-

Indirizzo

3 Piazza Giulio Cesare

Durata visita

-

Accessibilità

-

Ottieni Coupon


Scegli giorno
Scegli orario
Seleziona numero ingressi

Compra solo questa visita

Utilizza (se ce l’hai già) il coupon multi-ingresso da 10 o da 4 visite

Acquista il coupon multingresso da 10 o da 4 visite

Abstract


Nel borgo dei nonni di The Voice, è nato il primo museo dedicato a Sinatra

Le origini lercaresi di Frank Sinatra provengono dai nonni paterni di The Voice, Francesco Sinatra e Rosa Saglimbeni, che salparono da Napoli verso l’America a bordo della Spartan Prince. Negli Stati Uniti, Francesco trovò lavoro in una fabbrica di matite, e Rosa avviò un negozio di alimentari: il figlio Antonino Martino sposò Natalina Maria Vittoria Garaventa, originaria di Lumarzo, in provincia di Genova, e da loro nacque nel 1915 a Hoboken, nel New Jersey, il piccolo Frank. Per celebrare il ventesimo anniversario della scomparsa di Sinatra, Lercara ha deciso di dedicargli il My Way Museum, ricordando così anche i tanti emigrati mai rientrati a casa: è il primo museo di questo genere in Europa, costruito su un primo nucleo di oltre 300 pezzi tra dischi, articoli e foto su Franck Sinatra, donati dall’appassionata Irene Soggia, a cui si sono aggiunti altri cimeli – esposto persino un disco autografato -, donazioni di cittadini appassionati e amici dell’artista.

Mappa


Editor Picks

Le Vie dei Tesori
ItalianEnglishChinese (Simplified)

Send this to a friend