Informazioni utili


Giorni Apertura

-

Indirizzo

Snc Via Provinciale

Durata visita

-

Accessibilità

-

Contributo

-

Ottieni Coupon


Scegli giorno
Scegli orario
Seleziona numero coupon

Abstract


Nella bottega dell’artista che rende vivo il ferro

Siamo a Savoca di fronte al bar Vitelli, esattamente dove Coppola qualche decennio fa girò alcune scene del “Padrino”: e improvvisamente appare un asino di ferro meccanico che, pagata una monetina, vi racconterà la storia del borgo. È un’opera di steel art (quella branca che forgia i metalli) di Nino Ucchino, e si intitola “L’asino immortale”. L’artista – che è nato a Santa Teresa Riva ma praticamente è ormai stabile a Savoca – è il protagonista di questa esperienza visto che aprirà il suo laboratorio: Ucchino per un certo periodo di tempo ha esposto a Milano e ha studiato con Giulio Carlo Argan, ma a un certo punto ha deciso “per scelta intellettuale e umana” di vivere e produrre arte nei suoi luoghi di origine, tra Santa Teresa di Riva e Savoca. Ve lo racconterà di persona, mostrando il suo vero “antro da alchimista” contemporaneo. 

Luogo di ritrovo: all’Asinello all’ingresso del borgo (via Provinciale sn)

 

Mappa


Editor Picks

Le Vie dei Tesori
ItalianEnglishChinese (Simplified)

Send this to a friend