Informazioni utili


Giorni Apertura

-

Indirizzo

109 Corso Giulio Sartorio

Durata visita

-

Accessibilità

-

Ottieni Coupon


Scegli giorno
Scegli orario
Seleziona numero ingressi

Compra solo questa visita

Utilizza (se ce l’hai già) il coupon multi-ingresso da 10 o da 4 visite

Acquista il coupon multingresso da 10 o da 4 visite

Abstract


I buoi si rifiutarono di proseguire e il Crocifisso rimase nel borgo

La fondazione della Chiesa di san Matteo risale alla fine del XVII secolo per volere del barone Scammacca. Ad unica navata ospita arredi ed opere d’arte come il quadro della Presentazione al tempio di Gesù, una statua della Madonna della Cintura con Santa Monica del 1700, l’altare della Madonna di Trapani a motivi floreali e arabeschi con una statua di scuola gaginiana e una statua di Santa Rosalia. E’ molto venerato il simulacro del Santissimo Crocifisso, realizzato tra il XVI e il XVII secolo:  si racconta che fosse destinato alla vicina Castronovo ma i buoi che trainavano il carro si impuntarono e non vollero più saperne di muoversi. Segno della volontà divina e il Crocifisso rimase a Lercara. Nel coro c’è un quadro del ‘600 con San Gregorio proveniente dall’omonima chiesa ormai distrutta, mentre nella sagrestia si può visitare un museo di ex voto, antichi messali e arredi sacri, la croce d’argento del Crocifisso e una stele con l’Anima santa del Purgatorio

Mappa


Editor Picks

Le Vie dei Tesori
ItalianEnglishChinese (Simplified)

Send this to a friend