Informazioni utili


Giorni Apertura

-

Indirizzo

4 Piazza Baldi Centellis

Durata visita

-

Accessibilità

-

Ottieni Coupon


Scegli giorno
Scegli orario
Seleziona numero ingressi

Compra solo questa visita

Utilizza (se ce l’hai già) il coupon multi-ingresso da 10 o da 4 visite

Acquista il coupon multingresso da 10 o da 4 visite

Abstract


La rinascita dopo le ferite del terremoto del Belice

A mezzo secolo dal terremoto del Belice, due anni fa è stata riaperta la Chiesa Madre, simbolo per tanti anni di una ricostruzione ancora incompiuta. Fu edificata intorno al 1420 sull’antico Castello arabo di Zabut, nella parte più antica di Sambuca, sulla rocca che domina il paese. In origine era una piccola cappella dedicata prima a Santa Barbara e poi a San Pietro Apostolo; nel 1642 fu ricostruita grazie al contributo della marchesa Donna Giulia Baldi Centellis. Completata nel 1651, la chiesa –tre navate, divise da colonnati che sorreggono archi a tutto sesto – fu dedicata a Maria SS. Assunta. Bello il campanile ricavato da un’antica torre saracena di difesa, che culmina a guglia piramidale, coperta da quadrelli di ceramica policrome.

Mappa


Editor Picks

Le Vie dei Tesori
ItalianEnglishChinese (Simplified)

Send this to a friend