Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine

Come partecipare
Il Festival in Sicilia

Benvenuto nel mondo de Le Vie dei Tesori! Il nostro Festival offre l’opportunità di visitare le città come musei diffusi, aprendo il loro patrimonio, raccontandolo, riempiendolo di attività e di eventi e rendendolo fruibile attraverso coupon digitali acquisibili su questo sito e nei luoghi. Una manifestazione per tutti. Mai il patrimonio delle città è stato così smart!

Ecco un piccolo vademecum su come partecipare:

Modalità di partecipazione

Sicurezza COVID-19

F.A.Q.

Sicurezza Covid

Le Vie dei Tesori ha sottoscritto, per ogni sito del Festival, un accordo con il partner privato o pubblico, nel quale entrambe le parti disciplinano tutte le condotte da attuare per prevenire la diffusione del virus, in osservanza con le disposizioni emanate dal ministero per i Beni culturali e per il Turismo. Responsabile Sicurezza: Davide Cappellano

  • Le visite nei luoghi saranno contingentate per gruppi a seconda della grandezza e delle
    caratteristiche di ogni luogo.
  • I luoghi saranno visitabili su prenotazione per scaglionare gli ingressi ed evitare assembramenti.
    Nel caso i turni non siano pieni, sarà possibile fare entrare visitatori che non hanno prenotato fino
    ad esaurimento della capienza del turno.
  • La mascherina, correttamente indossata, è obbigatoria per tutti i visitatori di età superiore a 6 anni
    tanto nei luoghi chiusi che nei luoghi esterni, a meno che nei luoghi esterni non si sia da soli.
    Si è dispensati solo quando ci si trova tra congiunti e conviventi.
    (Ordinanza contingibile e urgente n.36 del 27 settembre 2020 del Presidente della Regione siciliana)
  • I visitatori, in caso di temperatura corporea superiore a 37,5 gradi, non possono entrare nei luoghi.
  • Ciascun collaboratore o volontario del Festival non svolgerà la propria attività se avrà sintomi
    febbrili o respiratori nelle due settimane antecedenti l’inizio della manifestazione.
  • Ciascun collaboratore o volontari non parteciperà alle attività del Festival nel caso abbia una
    temperatura superiore a 37.5.
  • Collaboratori e volontari sono formati sui temi della prevenzione COVID-19 nonché sull’utilizzo dei
    dispositivi di protezione individuale e delle misure di igiene e sanificazione con i prodotti e le
    modalità previste dalla vigente normativa;
  • Sarà favorito il regolare e frequente ricambio d’aria negli ambienti interni.
  • Sarà garantita la pulizia giornaliera degli ambienti, delle postazioni di lavoro e delle aree comuni.
  • Saranno disponibili dispenser per la sanificazione delle mani all’ingresso dei luoghi.
  • Saranno posizionati all’ingresso e lungo il percorso di cartelli esplicativi per le norme da seguire
    all’interno degli spazi.

Luoghi

Per partecipare alle visite guidate basta acquisire il coupon on line qui o negli info point allestiti in ogni città.
Un coupon da 18 euro è valido per 10 visite, un coupon da 10 euro è valido per 4 visite, un coupon da 3 euro è valido per un singolo ingresso.
I coupon non sono personali e possono essere utilizzati da più persone, anche simultaneamente in posti diversi, fino a esaurimento del loro valore.
Quest’anno, a causa delle misure di prevenzione del Covid (vedi), tutte le visite nei luoghi sono su prenotazione.
La prenotazione non è obbligatoria ma è caldamente consigliata per assicurarsi la visita nei luoghi preferiti.
Se non prenoti, puoi presentarti direttamente all’ ingresso dei luoghi ma senza la certezza che ci siano posti disponibili per la visita.

Passeggiate

Per partecipare a una passeggiata, bisogna sceglierla qui, prenotarla e acquistare contestualmente il coupon dell’importo indicato (6 euro).
Gli eventuali coupon non venduti online saranno disponibili sul luogo di raduno.

Esperienze

Per partecipare a un’esperienza, bisogna sceglierla qui, prenotarla, e acquistare contestualmente il coupon previsto nei diversi casi.
Gli eventuali coupon non venduti on line saranno disponibili sul luogo di raduno.
A tutti coloro che acquisiranno i coupon verrà inviata per mail una pagina dotata di un codice QR, come una carta d’imbarco.
La pagina con il codice dovrà essere mostrata all’ ingresso (stampata o sullo smartphone/tablet).

Tour

Per partecipare a un tour (Mezza giornata con noi/Un weekend con noi) bisogna sceglierlo dalla pagina della città corrispondente QUI, prenotarlo e acquistare contestualmente il coupon.

Una volta acquistato il tour sarete contattati dall’organizzazione per avere i voucher per
ristoranti e alberghi e per prenotare le visite nei luoghi.

L’acquisto dovrà essere fatto almeno 24 ore prima della data di partenza.

Avvertenze

Il programma potrebbe subire variazioni causate da ragioni di forza maggiore. Per aggiornamenti consultare Ultim’ora

Sono esentati dal contributo soltanto i bambini sotto i 6 anni e gli accompagnatori di persone con disabilità.
Le visite possono essere temporaneamente sospese nelle chiese durante le funzioni religiose.

A meno che l’attività non sia annullata dall’organizzazione, i coupon non vengono rimborsati in caso di cattivo tempo.

I coupon non utilizzati non vengono rimborsati.

F.A.Q.

I coupon multipli per le visite (da 10 o da 4 visite) si trovano on line qui  o negli info point allestiti in ogni città del Festival.
I coupon per una visita singola si trovano on line qui e all’ ingresso di ogni luogo (nel caso ci siano ancora posti disponibili).
I coupon per le passeggiate si trovano qui e sul luogo di raduno (nel caso ci siano ancora posti disponibili).
I coupon per le esperienze si trovano qui o all’ ingresso/luogo di raduno (nel caso ci siano ancora posti disponibili).

Quest’anno, a causa delle misure di prevenzione del Covid, abbiamo istituito un sistema di prenotazione per tutte le attività (visite, esperienze, tour).
La prenotazione non è obbligatoria ma è caldamente consigliata per assicurarsi la visita nei luoghi preferiti e si fa on line qui. Se non prenoti, puoi presentarti direttamente
all’ ingresso dei luoghi ma senza la certezza che ci siano posti disponibili per la visita.

Per gruppi e scuole è possibile prenotare nella sede dell’associazione o chiamando il 0918420000

Puoi andare ma senza avere la certezza di trovare il posto nei luoghi che più ti interessano. Ti consigliamo caldamente di prenotare le visite di tuo interesse qui.
Quest’anno, a causa delle misure di prevenzione del Covid, i turni di visita sono strettamente contingentati.

La mascherina è obbligatoria nei luoghi chiusi, come da disposizioni ministeriali. Per tutte le misure di prevenzione Covid adottate dal Festival, clicca qui.

Non è possibile spostare data e orario della prenotazione, per ragioni tecniche e organizzative.

Se non arrivi puntualmente al luogo, perdi il diritto all ’ingresso e non hai diritto al rimborso. Quest’anno la puntualità è più che mai indispensabile a causa delle misure di contenimento del Covid.

I coupon non utilizzati o utilizzati solo in parte (in caso di coupon multipli) non possono essere rimborsati.

I coupon non vengono rimborsati in caso di cattivo tempo, a meno che l’attività non venga annullata dal’ organizzazione: in questo caso coloro che hanno prenotato vengono avvisati per tempo.

Non sono valide le esenzioni/riduzioni previste nei musei statali, i luoghi delle Vie dei Tesori sono delle più diverse titolarità, pubbliche e private. I contributi per gli ingressi sono donazioni fatte all’ associazione Le Vie dei Tesori Onlus per sostenere i costi della manifestazione. Tutti contribuiscono. Sono i contributi dei visitatori a rendere possibile il Festival.

Si, l’importo speso per i coupon del Festival è detraibile dalla dichiarazione dei redditi come contributo alle organizzazioni non lucrative di utilità sociale.

Le guide turistiche entrano gratis solo se sono in servizio, cioè se stanno accompagnando un gruppo di turisti.

I portatori di handicap pagano, i loro accompagnatori no, come da direttive statali, e come convenuto con le associazioni di portatori di handicap che hanno contribuito alla policy del Festival. Il portatore di handicap è un visitatore, l’accompagnatore sta svolgendo un servizio.

Per le visite nei luoghi, i bambini pagano il contributo al compimento dei 6 anni. Per le esperienze e le visite speciali (teatraliazzazioni e degustazioni) le condizioni cambiano da caso a caso.


Con i soldi dei coupon viene sostenuto l’intero sistema culturale e turistico della Sicilia. I contributi vanno all’ associazione Le Vie dei Tesori Onlus e servono

  • a pagare le associazioni/cooperative/privati che sono proprietari o gestiscono i luoghi aperti per le visite.
  • a pagare la formazione, le assicurazioni, il lavoro dei collaboratori impegnati ogni anno nel Festival (l’anno scorso oltre 600).
  • a pagare la formazione e le assicurazioni per i volontari e per i giovani impegnati in percorsi formativi (tirocini universitari, alternanza scuola-lavoro).
  • a sostenere tutte le spese di organizzazione, gestione, logistica, comunicazione del Festival.


La manifestazione, che non gode di risorse pubbliche stabili (ma solo di quelle che l’associazione vince tramite bandi pubblici) l’anno scorso ha prodotto in Sicilia un indotto turistico pari a 5 milioni e mezzo di euro (dati Otie, Osservatorio turistico delle isole europee) e viene studiata in ambito accademico e istituzionale come pratica di autosostenibilità e di generazione di ricchezza per il territorio.

Editor Picks

Le Vie dei Tesori
ItalianEnglishChinese (Simplified)

Send this to a friend