Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine

Messina



Zancle, la “falce”, l’antica Messina affacciata sullo Stretto, tra Scilla e Cariddi. Zancle, la città eroica, sopravvissuta a invasioni, conquiste, rivolte. La città del grande Antonello, la città da cui passò in fuga Caravaggio. Devastata dal terremoto del 1908 e rinata spezzata, dolente, ma ancora viva. Da quel cataclisma sono sopravvissuti chiese, ipogei, forti, ville, opere d’arte. Un patrimonio straordinario che, con la quarta edizione de Le Vie dei Tesori, si mostra in tutta sicurezza con l’orgoglio della sua storia. Si mostra ai cittadini, che recuperano memoria e senso di identità; si mostra ai turisti, che possono scoprire una città ancora fuori dai principali itinerari culturali del Paese.

Tre weekend (sabato, domenica)
dal 12 al 27 settembre 2020

Presto disponibile

Messina

Zancle, la “falce”, l’antica Messina affacciata sullo Stretto, tra Scilla e Cariddi. Zancle, la città eroica, sopravvissuta a invasioni, conquiste, rivolte. La città del grande Antonello, la città da cui passò in fuga Caravaggio. Devastata dal terremoto del 1908 e rinata spezzata, dolente, ma ancora viva. Da quel cataclisma sono sopravvissuti chiese, ipogei, forti, ville, opere d’arte. Un patrimonio straordinario che, con la quarta edizione de Le Vie dei Tesori, si mostra in tutta sicurezza con l’orgoglio della sua storia. Si mostra ai cittadini, che recuperano memoria e senso di identità; si mostra ai turisti, che possono scoprire una città ancora fuori dai principali itinerari culturali del Paese.

Tre weekend
(sabato, domenica)
dal 12 al 27 settembre 2020

Presto disponibile

Luoghi su Prenotazione

tesori aperti
e raccontati

Passeggiate

Tour guidati alla scoperta
di arte e natura

Eventi

Concerti e Spettacoli
nei tesori

Mezza giornata con noi

Un tour, due tesori
e una degustazione

Un Weekend con Noi

Messina
come non l’hai mai vista

Edizione 2020


OTTIENI I COUPON

Partecipa al Festival 2020

Da quest’anno i coupon multi ingresso, una volta acquistati con la solita procedura, potranno essere utilizzati o come voucher per procedere alla prenotazione delle visite nei luoghi inserendo il codice durante la procedura on-line oppure come ticket all’ingresso. La prenotazione è sempre strettamente consigliata per avere la certezza dei posti disponibili per la visita.

Editor Picks

Le Vie dei Tesori
ItalianEnglishChinese (Simplified)

Send this to a friend