Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine

Messina



Zancle, la “falce”, l’antica Messina affacciata sullo Stretto, tra Scilla e Cariddi. Zancle, la città eroica, sopravvissuta a invasioni, conquiste, rivolte. La città del grande Antonello, la città da cui passò in fuga Caravaggio. Devastata dal terremoto del 1908 e rinata spezzata, dolente, ma ancora viva. Da quel cataclisma sono sopravvissuti chiese, ipogei, forti, ville, opere d’arte. Un patrimonio straordinario che, con la quarta edizione de Le Vie dei Tesori, si mostra in tutta sicurezza con l’orgoglio della sua storia. Si mostra ai cittadini, che recuperano memoria e senso di identità; si mostra ai turisti, che possono scoprire una città ancora fuori dai principali itinerari culturali del Paese.

Tre weekend (sabato, domenica)
dal 12 al 27 settembre 2020

Messina

Zancle, la “falce”, l’antica Messina affacciata sullo Stretto, tra Scilla e Cariddi. Zancle, la città eroica, sopravvissuta a invasioni, conquiste, rivolte. La città del grande Antonello, la città da cui passò in fuga Caravaggio. Devastata dal terremoto del 1908 e rinata spezzata, dolente, ma ancora viva. Da quel cataclisma sono sopravvissuti chiese, ipogei, forti, ville, opere d’arte. Un patrimonio straordinario che, con la quarta edizione de Le Vie dei Tesori, si mostra in tutta sicurezza con l’orgoglio della sua storia. Si mostra ai cittadini, che recuperano memoria e senso di identità; si mostra ai turisti, che possono scoprire una città ancora fuori dai principali itinerari culturali del Paese.

Tre weekend
(sabato, domenica)
dal 12 al 27 settembre 2020

Luoghi

Dodici tesori aperti
e raccontati

Passeggiate

Tour guidati alla scoperta
di arte e natura

Mezza giornata con noi

Un tour, due tesori
e una degustazione

Un Weekend con Noi

Messina
come non l’hai mai vista

Edizione 2020


OTTIENI I COUPON

Partecipa al Festival 2020

Da quest’anno i coupon multi ingresso, una volta acquistati con la solita procedura, potranno essere utilizzati o come voucher per procedere alla prenotazione delle visite nei luoghi inserendo il codice durante la procedura on-line oppure come ticket all’ingresso. La prenotazione è sempre strettamente consigliata per avere la certezza dei posti disponibili per la visita.

Partner

Come partecipare


Il nostro Festival offre l’opportunità di visitare le città come musei diffusi, aprendo il loro patrimonio, raccontandolo, riempiendolo di attività e di eventi e rendendolo fruibile attraverso coupon digitali acquisibili su questo sito e nei luoghi. Una manifestazione per tutti. Mai il patrimonio delle città è stato così smart!

Per chi non vuole comprare i coupon multi-ingresso on line, ecco l’elenco degli infopoint dove è possibile acquistarli di presenza.
I coupon per gli ingressi singoli sono invece disponibili all’ingresso di tutti i luoghi (tranne alcuni casi che saranno indicati).
La prenotazione delle visite (non obbligatoria ma caldamente consigliata) si fa invece esclusivamente on line su questo sito.

Per maggiori informazioni vita il nostro hub presso: Chiesa di San Giovanni di Malta – via San Giovanni di Malta, 2. Aperto dal 12 al 27 settembre dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13; sabato e domenica dalle 10 alle 18.

Il nostro centro informazioni è attivo
dal 12 settembre al 3 novembre 2020
tutti i giorni dalle 10 alle 18
al numero 0918420000

Un coupon da 18 euro è valido per 10 visite a scelta tra i luoghi del circuito.

Un coupon da 10 euro è valido per 4 visite a scelta tra i luoghi del circuito.

Un coupon da 3 euro è valido per un singolo ingresso a scelta tra i luoghi del circuito.

Il coupon da 10 o 4 visite non è personale. È possibile anche stamparlo in più copie, in modo che possa essere utilizzato contemporaneamente da più persone in diversi luoghi, fino a esaurimento del suo valore

I coupon non sono personali e possono essere utilizzati da più persone, anche simultaneamente in posti diversi, fino a esaurimento del loro valore.
Quest’anno, a causa delle misure di prevenzione del Covid (vedi), tutte le visite nei luoghi sono su prenotazione.
La prenotazione non è obbligatoria ma è caldamente consigliata per assicurarsi la visita nei luoghi preferiti.
Se non prenoti, puoi presentarti direttamente all’ ingresso dei luoghi ma senza la certezza che ci siano posti disponibili per la visita.

Il presente programma potrebbe subire variazioni causate da ragioni di forza maggiore. Per aggiornamenti consultare la pagina Facebook e il sito www.leviedeitesori.it (sezione Ultim’ora).

I coupon non utilizzati non vengono rimborsati.

A meno che l’attività non sia annullata dall’organizzazione, i coupon non vengono rimborsati in caso di cattivo tempo.

Richiedi informazioni


Editor Picks

Le Vie dei Tesori
ItalianEnglishChinese (Simplified)

Send this to a friend