Palermo



Centoquaranta tesori aperti alle visite guidate e quindici esperienze: dal volo in Piper dall’aeroporto di Boccadifalco al giro a cavallo in un maneggio storico, dal brivido del parapendio sul mare all’emozione di una visita notturna alle Catacombe dei Cappuccini. Per il tredicesimo anno, torna la grande festa di Palermo. Palermo dall’alto da torri e campanili, Palermo dal basso tra catacombe e qanat, Palermo del mistero, Palermo della natura, tra alberi secolari e specie tropicali; Palermo della Belle époque, Palermo delle ville e dei palazzi, Palermo arabo-normanna, consacrata anche dall’Unesco. Palermo di Serpotta e di Borremans, i due maestri del Settecento; Palermo sulle tracce degli ebrei cacciati via alla fine del Quattrocento, tra ex sinagoghe e bagni rituali. E ancora Palermo dei musei e degli archivi, Palermo della scienza, Palermo dei teatri. Accanto alle visite nei luoghi, cento tour guidati da esperti, un Festival Kids tutto dedicato ai più piccoli e un Itinerario contemporaneo tra mostre e installazioni.

Cinque weekend (venerdì, sabato, domenica)
dal 4 ottobre al 3 novembre 2019

Palermo

Centoquaranta tesori aperti alle visite guidate e quindici esperienze: dal volo in Piper dall’aeroporto di Boccadifalco al giro a cavallo in un maneggio storico, dal brivido del parapendio sul mare all’emozione di una visita notturna alle Catacombe dei Cappuccini. Per il tredicesimo anno, torna la grande festa di Palermo. Palermo dall’alto da torri e campanili, Palermo dal basso tra catacombe e qanat, Palermo del mistero, Palermo della natura, tra alberi secolari e specie tropicali; Palermo della Belle époque, Palermo delle ville e dei palazzi, Palermo arabo-normanna, consacrata anche dall’Unesco. Palermo di Serpotta e di Borremans, i due maestri del Settecento; Palermo sulle tracce degli ebrei cacciati via alla fine del Quattrocento, tra ex sinagoghe e bagni rituali. E ancora Palermo dei musei e degli archivi, Palermo della scienza, Palermo dei teatri. Accanto alle visite nei luoghi, cento tour guidati da esperti, un Festival Kids tutto dedicato ai più piccoli e un Itinerario contemporaneo tra mostre e installazioni.

Cinque weekend
(venerdì, sabato, domenica)
dal 4 ottobre al 3 novembre 2019

Passeggiate

Più di 100 passeggiate d’autore
per scoprire una Palermo sconosciuta

Edizione 2019


OTTIENI I COUPON

1 ingresso, 4 ingressi, 10 ingressi

OTTIENI LA CARD

Ingressi illimitati per tutti i luoghi del Festival di Palermo 2019 (esclusi luoghi su prenotazione ed esperienze)

Come partecipare


Il Festival trasforma Palermo in un museo diffuso, visitabile in modo facile e digitale con un unico titolo di ingresso.  Per la maggior parte dei luoghi non occorre prenotare. Basta acquisire il coupon (da 10, da 4 o da 1 ingressi) e presentarsi all’ingresso dei siti. Quest’anno anche una card personale per scoprire tutti i tesori (eccetto quelli su prenotazione e le esperienze).

A tutti coloro che acquisiranno i coupon verrà inviata per mail una pagina dotata di un codice QR, come una carta d’imbarco. La pagina con il codice dovrà essere mostrata all’ingresso dei luoghi.

Un coupon da 12 euro è valido per 10 visite a scelta tra i luoghi del circuito.

Un coupon da 6 euro è valido per 4 visite a scelta tra i luoghi del circuito.

Un coupon da 2,5 euro è valido per un singolo ingresso a scelta tra i luoghi del circuito.

La card da 50 euro, personale, è valida per ingressi illimitati in tutti i luoghi (eccetto quelli su prenotazione e le esperienze)

Il coupon da 10 o 4 visite non è personale. È possibile anche stamparlo in più copie, in modo che possa essere utilizzato contemporaneamente da più persone in diversi luoghi, fino a esaurimento del suo valore.

I coupon non utilizzati o parzialmente utilizzati non vengono rimborsati.

A meno che l’attività non sia annullata dall’organizzazione, i coupon non vengono rimborsati in caso di cattivo tempo.

Il programma potrebbe subire variazioni causate da ragioni di forza maggiore. Per aggiornamenti consultare la pagina Facebook e la sezione Ultim’ora di questo sito

Richiedi informazioni


Editor Picks

Le Vie dei Tesori

Send this to a friend