Informazioni utili


Giorno
Presto disponibile

Orario
Presto disponibile

Luogo di raduno

Durata
Presto disponibile

A cura di
Presto disponibile

Partecipanti Max
Presto disponibile

Contributo
Presto disponibile

Note
-

Acquista coupon


Ottieni coupon


Disponibilità

posti ancora disponibili

Numero Coupon

Abstract


I sontuosi palazzi che raccontano nobili signori
Signori di casate antiche e borghesi di ultima generazione: ciascuna famiglia abbiente costruiva il proprio palazzo in maniera tale da farlo diventare simbolo di potere. Chiamando mastri scalpellini, scultori, pittori, decoratori, artigiani tessili che crearono ambienti sontuosi e straordinari. L’itinerario porta alla scoperta di edifici pubblici e privati cittadini, sorti per la maggior parte negli ultimi due secoli. Veri e propri esempi della potenza economica e sociale della nobiltà sciclitana da un lato, ma anche dell’ingegno e dell’estro delle maestranze che vi lavorarono. Si scopriranno le residenze più in vista, come l’attuale Municipio, nato dall’antico complesso monastico delle Benedettine trasformato nei primi anni del secolo scorso, con gli affreschi di Bartolo Militello e gli arredi originali del 1908; e palazzo Bonelli Patanè, ultimo capolavoro della committenza aristocratico-borghese tra ‘800 e ‘900, con le tappezzerie di Raffaele Scalia, che scelse temi allegorici per celebrare i fasti e le attività della famiglia proprietaria di terreni e imprese agricole.

Mappa


Editor Picks

Le Vie dei Tesori
ItalianEnglishChinese (Simplified)

Send this to a friend