Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine

Informazioni utili


Giorno
Presto disponibile

Orario
Presto disponibile

Luogo di raduno

Durata
Presto disponibile

A cura di
Presto disponibile

Partecipanti Max
Presto disponibile

Contributo
Presto disponibile

Note
-

Acquista coupon


Ottieni coupon


Disponibilità

posti ancora disponibili

Numero Coupon

Abstract


Chiuse le bancarelle, “spenti” gli abbanniatori, il mercato e il quartiere di Ballarò mostra la sua anima profondamente multiculturale, le intrusioni della street art, le edicole votive che diventano spunto creativo, le botteghe artigianali che la sera si reinventano in luoghi di ritrovo per giovanissimi. Già all’inizio del Medioevo le fonti storiche citavano Ballarò, che sorgeva al fianco dell’antica Medina, ma soltanto nel dopoguerra si cominciò a parlare di ricostruzione. Ed oggi, mentre la città sta cambiando, questo è un modo per presentare Ballarò di notte, per ascoltarne il respiro, nel silenzio del mercato alimentare.  Per scoprire che Ballarò è anche tanto altro, oltre ai profumi e ai sapori che qui arrivano da lontano.

Mappa


Editor Picks

Le Vie dei Tesori
ItalianEnglishChinese (Simplified)

Send this to a friend