Informazioni utili


Giorno
Presto disponibile

Orario
Presto disponibile

Luogo di raduno

Durata
Presto disponibile

A cura di
Presto disponibile

Partecipanti Max
Presto disponibile

Contributo
Presto disponibile

Note
-

Acquista coupon


Abstract


Tra le cavità di gesso nella città del re Cocalo

È una straordinaria successione di cavità sotterranee che si sviluppano l’una dopo l’altra nei gessi preistorici. Un paesaggio davvero unico, quello su cui sorge questo borgo dove avrebbe regnato il re dei Sicani Cocalo, caratterizzato da rocce che si sono depositate circa sei milioni di anni fa, in concomitanza con l’isolamento del bacino del Mediterraneo dagli oceani. Si chiamano rocce evaporitiche, formatesi cioè per evaporazione dell’acqua marina e conseguente precipitazione dei sali in essa disciolti. Il complesso che si visita, con la guida di Legambiente, è quello del sistema carsico Vallone Ponte-Grotte d’Acqua, a sud ovest dell’abitato, lungo una stretta e profonda forra incisa dal Vallone Ponte, affluente del fiume Platani. Cavità intervallate da tratti con deflusso idrico superficiale, da valli, da ponti naturali in roccia. Un viaggio nella storia e nella natura. A cura del Cai

Mappa


Editor Picks

Le Vie dei Tesori
ItalianEnglishChinese (Simplified)

Send this to a friend