Informazioni utili


Giorno
Presto disponibile

Orario
Presto disponibile

Luogo di raduno

Durata
Presto disponibile

A cura di
Presto disponibile

Partecipanti Max
Presto disponibile

Contributo
Presto disponibile

Note
-

Acquista coupon


Abstract


Sotto il castello, un intricato reticolo di tombe

L’altura su cui sono le rovine del castello venne identificata da Paolo Orsi come l’acropoli della grossa borgata sicula ellenizzata. L’archeologo nel 1898, sul versante occidentale della collina, individuò diversi sepolcreti cristiani. Tra il 1903 e il 1904, nell’area dell’attuale via Roma vennero scoperti diversi ipogei paleocristiani ed altre tombe cristiano-bizantine in prossimità della chiesa madre. Si stringe attorno a questa elevazione la parte più antica del centro abitato, il Borgo, con le sue viuzze, i suoi cortili e la chiesa di Santa Lucia. La passeggiata condurrà fino al castello Santapau che domina il centro urbano e buona parte della terra di Licodia. Dalla sommità del colle la vista spazia dalla vallata del Dirillo alla piana di Gela e arriva a scorgere il mare africano.

Mappa


Editor Picks

Le Vie dei Tesori
ItalianEnglishChinese (Simplified)

Send this to a friend