ciao ciao

Informazioni utili


Giorni Apertura

-

Indirizzo

14 Via San Nicolicchio

Durata visita

-

Accessibilità

-

Contributo

-

Ottieni Coupon


Scegli giorno
Scegli orario
Seleziona numero coupon

Abstract


Il villaggio degli antichi tonnaroti e l’artigiano delle barche

È il cuore della storia marinara di Porticello: la zona si chiama Santa Nicolicchia, dal nome della chiesa di San Nicola, costruita nel 1439 e non più esistente, dove trovò la sua prima collocazione il quadro in ardesia che ritrae la Madonna del Lume, secondo la tradizione popolare rinvenuto tra le reti da alcuni pescatori nello specchio d’acqua antistante la baia. Ogni anno, nel mese di ottobre, si celebra la festa in onore della Patrona con una processione di barche. Nella zona sorgeva il marfaraggio della tonnara di Sant’Elia, cioè il complesso di fabbricati destinati alla lavorazione dei tonni, e agli alloggi dove risiedevano i tonnaroti.

Durante la visita si incontrerà nel suo cantiere uno degli ultimi mastri d’ascia, Franco Lo Coco, che racconterà tecniche e curiosità di questo mestiere ormai quasi del tutto scomparso, quello della costruzione a mano delle imbarcazioni in legno. 

Mappa


Editor Picks

ItalianEnglishChinese (Simplified)
Le Vie dei Tesori

Send this to a friend