ciao ciao

Informazioni utili


Giorni Apertura

I am service box text. Click edit button to change this text.

Indirizzo

Via Commendatore Navarra, 73, Alcamo, TP, Italia

Durata visita

I am service box text. Click edit button to change this text.

Accessibilità

I am service box text. Click edit button to change this text.

Ottieni Coupon


Vuoi prenotare?

Scegli giorno
Scegli orario
Seleziona numero ingressi

Compra solo questa visita oppure prenota utilizzando un coupon precedentemente acquistato


Vuoi i coupon senza prenotare?

Potrai entrare direttamente sul posto se i turni di visita non sono pieni o potrai utilizzare i coupon per prenotare in un secondo momento.

Coupon 10 Ingressi

Coupon 4
Ingressi

Coupon 1
Ingresso

Abstract


La collezione Cannone: 220 strumenti musicali dal mondo

Dal 2014 Alcamo ospita il Museo degli strumenti musicali multietnici di Fausto Cannone: è uno dei pochi musei di etnoantropologia musicale in Sicilia, che nasce dalla raccolta del cantautore, compositore e poeta alcamese che, nell’arco della sua vita e durante i suoi viaggi in giro per il mondo, raccolse un’impressionante mole di strumenti musicali di ogni epoca e luogo. Dal 2018 la preziosa collezione ha trovato la sua sede definitiva nell’ex chiesa di San Giacomo De Spada, dove è stata recentemente allestita per aree geografiche. Oltre 220 pezzi dall’intero globo, alcuni di elevata maestria artigianale. La cappella che ospita il museo risale al XIV secolo, e dava il nome a uno dei quattro quartieri della città quando questa era cinta di mura. La chiesa attuale, a navata unica, fu edificata nel 1571-72; dopo la soppressione degli ordini religiosi nel 1866, accolse i volumi delle biblioteche monastiche e conventuali. La biblioteca comunale fu aperta al pubblico il 3 novembre 1895 ma il terremoto del 1968 ne lesionò gravemente il soffitto. Dopo decenni di abbandono nel 1996 fu restaurata e divenne prima sede della biblioteca multimediale e ora del museo degli strumenti musicali. Ha un bel portale in calcarenite, impreziosito da due colonne scanalate sormontate da capitelli scolpiti di ordine Tuscanico con elementi floreali.

Mappa


Editor Picks

ItalianEnglishChinese (Simplified)
Le Vie dei Tesori

Send this to a friend