Informazioni utili


Giorni Apertura

I am service box text. Click edit button to change this text.

Indirizzo

28 Via Figuli

Durata visita

I am service box text. Click edit button to change this text.

Accessibilità

I am service box text. Click edit button to change this text.

Ottieni Coupon


Coupon 10 Ingressi

Coupon 4
Ingressi

Coupon 1
Ingresso

Coupon 10 Ingressi

Coupon 4 Ingressi

Coupon 1 Ingresso

Abstract


L’antico Notarile con le firme dei giudei

La sezione dell’archivio di Stato di Sciacca raccoglie documenti antichissimi, 12.076 volumi, i più antichi del XIII secolo, tra cui i frammenti del Rotolo di cuoio della Torah e dei libri biblici di Genesi, Levitico e Numeri. Il primo nucleo fu formato dal Notarile, ovvero dagli atti dei notai del distretto di Sciacca: 27 documenti notarili (venti testamenti) con firme in giudeo arabo di testimoni. La comunità ebrea di Sciacca, con quelle di Caltabellotta e di Polizzi, era l’unica a possedere il privilegio di apporre la firma di testimoni ebrei, in ebraico o in giudeo arabo, in calce a documenti rogati da notai cristiani. Le firme e le frasi sono un esempio unico di quel dialetto arabo di tipo maghrebino che gli ebrei parlavano in Sicilia fino ai decreti di espulsione del 1492.

Mappa


Editor Picks

Le Vie dei Tesori
ItalianEnglishChinese (Simplified)

Send this to a friend