Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine

Informazioni utili


Giorni Apertura

I am service box text. Click edit button to change this text.

Indirizzo

3 Vicolo Infermeria dei Cappuccini

Durata visita

I am service box text. Click edit button to change this text.

Accessibilità

I am service box text. Click edit button to change this text.

Ottieni Coupon


Scegli giorno
Scegli orario
Seleziona numero ingressi

Compra solo questa visita

Utilizza (se ce l’hai già) il coupon multi-ingresso da 10 o da 4 visite

Acquista il coupon multingresso da 10 o da 4 visite

Abstract


L’ex convento dei Cappuccini esempio di rinascita sociale

“Casa San Francesco” è stato per parecchio tempo uno dei segreti meglio nascosti della città, ma negli ultimi mesi è diventato anche uno dei posti più frequentati, con quel suo giardino che pare apparire da un altro tempo. Dietro l’asse dei palazzi nobiliari sul Cassaro, sorge infatti l’ex convento dei Frati Minori Cappuccini che risale al ‘600 e oggi si apre ad attività sociali. Sorto come ospedale per i frati infermi e solo in seguito adibito a Collegio per le missioni italiane all’estero dei Frati Minori Cappuccini, la Casa possiede il tipico e caratteristico impianto conventuale francescano e copre un intero isolato di circa 3000 metri quadrati. La pianta architettonica è a croce latina, allineata in senso parallelo alla Cattedrale, la parte terminale dell’edificio si innesta sulle antiche mura puniche della città. La visita comprende gli spazi che erano occupati dalle antiche celle dei frati, la terrazza con vista sui tetti e le cupole della città e il giardino nato nell’ex chiostro, dove è aperto il bistrot “Al Fresco”, gestito dalla cooperativa sociale partita all’interno del carcere Malaspina e che trova a Casa San Francesco la sua seconda sede.

Mappa


Editor Picks

Le Vie dei Tesori
ItalianEnglishChinese (Simplified)

Send this to a friend