Informazioni utili


Giorni Apertura

I am service box text. Click edit button to change this text.

Indirizzo

Via dei Benedettini 20

Durata visita

I am service box text. Click edit button to change this text.

Accessibilità

I am service box text. Click edit button to change this text.

Ottieni Coupon


Scegli giorno
Scegli orario
Seleziona numero ingressi

Compra solo questa visita

Utilizza (se ce l’hai già) il coupon multi-ingresso da 10 o da 4 visite

Acquista il coupon multingresso da 10 o da 4 visite

Abstract


Le “false“ cupole rosse e la Sala araba

Per raccontare San Giovanni degli Eremiti bisogna sfatare innanzitutto il mito delle sue cupole rosse: che non sono originali dell’epoca di re Ruggero (1130-1154), quando fu costruita la chiesa, ma si devono agli interventi di restauro di Giuseppe Patricolo tra il 1877 e il 1882; l’architetto intervenne anche sul chiostro e sulle poche strutture residue del convento, oggi accolte in un vero giardino mediterraneo realizzato a fine ‘800. San Giovanni degli Eremiti sorge appena sotto le mura di Palazzo Reale, possiede una pianta a croce commissa (cioè il transetto si trova alla fine delle navate) e una volumetria compatta e regolare, cui fanno da contrappunto, a diverse altezze, le cinque caratteristiche cupole, oggi rosse. Attraverso un piccolo vano ricavato nel muro del diaconicon, si accede alla “sala araba”, che alcuni studiosi fanno risalire a una moschea.

Mappa


Editor Picks

Le Vie dei Tesori
ItalianEnglishChinese (Simplified)