Informazioni utili


Giorni Apertura

I am service box text. Click edit button to change this text.

Indirizzo

6 Piazza Duomo

Durata visita

I am service box text. Click edit button to change this text.

Accessibilità

I am service box text. Click edit button to change this text.

Ottieni Coupon


Coupon 10 Ingressi

Coupon 4
Ingressi

Coupon 1
Ingresso

Coupon 10 Ingressi

Coupon 4 Ingressi

Coupon 1 Ingresso

Abstract


La statua della patrona conservata nella Matrice

La Basilica di Maria Santissima del Soccorso è formata da tre absidi e due portali, e conserva la statua della Patrona. Il primo nucleo risale al XII secolo, mentre l’attuale si deve al periodo barocco. Sul prospetto e sui lati esterni delle navate la pietra dorata locale crea un bel gioco di colori. I marinai raccontano di avere trovato in mare la statua della Madonna, durante l’epidemia di peste: l’1 febbraio 1626 la popolazione iniziò un pellegrinaggio, ‘u vutu, dalla chiesa di Sant’Agostino alla Chiesa Madre. Giunti nell’area della Piccola Maestranza, dal cielo cadde un fulmine che colpì i piedi della Madonna. In quel preciso istante si sprigionò una fumata che si allargò a tutta la città, guarendo gli abitanti. I saccensi festeggiano la patrona il 2 febbraio e il 15 agosto.

Mappa


Editor Picks

Le Vie dei Tesori
ItalianEnglishChinese (Simplified)

Send this to a friend