Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine

Informazioni utili


Giorni Apertura

I am service box text. Click edit button to change this text.

Indirizzo

Via Alloro 5

Durata visita

I am service box text. Click edit button to change this text.

Accessibilità

I am service box text. Click edit button to change this text.

Ottieni Coupon


Scegli giorno
Scegli orario
Seleziona numero ingressi

Compra solo questa visita

Utilizza (se ce l’hai già) il coupon multi-ingresso da 10 o da 4 visite

Acquista il coupon multingresso da 10 o da 4 visite

Abstract


La cornice ottocentesca dove si riuniva la “bella società”

«Il siciliano è per sua indole un mimo vivente; tutto in lui, gesto, parola, silenzi, respira teatro. Sicché in luoghi come quelli, in cui ci si radunava in tanti a chiacchierare, la chiacchiera faceva presto a diventare conversazione teatrale». Così Bufalino descrive la vita nei circoli siciliani, e il Circolo di Conversazione di Ragusa Ibla o “Circolu re cavaleri”, come viene ancora chiamato, più di altri mantiene intatto il fascino di questi antichi posti di aggregazione, dove fiorivano discorsi, comizi improvvisati e anche pettegolezzi di una piccola realtà cittadina. Fondato nel 1830, per iniziativa di 18 soci di elevata estrazione sociale, il Circolo offre ai suoi visitatori atmosfere suggestive, scandite da abitudini e passatempi semplici ma irrinunciabili per chi è cresciuto e vissuto all’ombra del Duomo di San Giorgio. Un luogo un po’ retrò, tra specchiere, sofà, ricche tende e decori sontuosi.

Mappa


Editor Picks

Le Vie dei Tesori
ItalianEnglishChinese (Simplified)

Send this to a friend