Informazioni utili


Giorni Apertura

I am service box text. Click edit button to change this text.

Indirizzo

1 Via Stazione San Lorenzo

Durata visita

-

Accessibilità

-

Contributo

-

Ottieni coupon


Scegli giorno
Scegli orario
Seleziona numero coupon

Abstract


Le indagini sulla mafia nella villa dell’imprenditore ebreo

Quando è stata inaugurata la nuova sede della Direzione Investigativa Antimafia, nel 2012, in tanti hanno scoperto anche questa splendida villa pressoché sconosciuta, nella zona dei Colli: villa Ahrens, a pochi passi dalla stazione ferroviaria di San Lorenzo, deve il suo nome ad Albert Ahrens, curiosa figura di ebreo tedesco che si innamorò di Palermo e fece fortuna producendo mobili, tessuti e commerciando in vini.  Albert si innamorò di una nobildonna tedesca, Joanna Haenchenn , e la corteggiò fino a quando non ottenne un sintetico, telegrafico e parsimonioso “Ja”. La coppia ebbe otto figli, ma le vicende della famiglia non furono serene: essere ebrei a inizio secolo non era facile, la villa e molti beni vennero svenduti e mai risarciti. Nonostante questo, la residenza conserva ancora tutto il suo fascino: possedeva un giardino enorme che arrivava fino al ficus davanti a Villa Adriana. E qui sorse il primo campo da tennis di Palermo. La visita permetterà di scoprire la villa, ma anche di conoscere l’attività della DIA.

Venerdì esclusivamente per le scuole,prenotazioni al centro informazioni.

Mappa


Editor Picks

Le Vie dei Tesori
ItalianEnglishChinese (Simplified)

Send this to a friend