Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine

Informazioni utili


Giorni Apertura

-

Indirizzo

176 Via Libertà, Caltanissetta

Durata visita

-

Accessibilità

-

Contributo

-

Ottieni Coupon


Scegli giorno
Scegli orario
Seleziona numero coupon

Abstract


Dalla seconda metà dell’Ottocento e fino a metà del secolo scorso, Caltanissetta è stata la “Città del torrone” visto che in quel periodo, poteva vantare addirittura otto torronifici che, oltre alla maestria dei torronai, potevano contare su eccellenti materie prime a km 0. L’entroterra siciliano è famoso infatti per i suoi bellissimi mandorleti e pistacchieti, e per la professionalità dei suoi apicoltori. Il segreto del declamato torrone di Caltanissetta è infatti tutto legato alla qualità e quantità degli ingredienti e al tempo che si impiega per realizzarlo, otto ore soltanto per ottenere l’impasto. Oggi il torrone di Caltanissetta comprende diverse varianti a pasta dura e friabile, ricoperte al cioccolato e non. Il festival condurrà alla scoperta del torrone nisseno e della sua produzione, visitando due storiche aziende, il Torronificio
Geraci e Tentazioni e Sapori

Mappa


Editor Picks

Le Vie dei Tesori
ItalianEnglishChinese (Simplified)

Send this to a friend