Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine

Informazioni utili


Giorni Apertura

-

Indirizzo

319 Via Giuseppe Licata

Durata visita

-

Accessibilità

-

Contributo

-

Ottieni Coupon


Scegli giorno
Scegli orario
Seleziona numero coupon

Abstract


Il ceramista che ha esposto alla Biennale

Liborio Palmeri è prima un artista e poi un artigiano, nel suo laboratorio crea veri e propri capolavori di arte figulina. Tanto che nel 2012 viene chiamato alla 54. Biennale di Venezia nel padiglione dell’arte italiana curato da Vittorio Sgarbi. Palmeri prova ad esprimersi modellando pezzi unici, statue e vasi decorativi, piatti, pannelli con temi floreali, figurativi, etnici e astratti. Sceglie temi particolari, sbozza ad arte statuine in terracotta, ricuce i temi del mare. Realizzerà dal vivo una delle sue sculture.

Mappa


Editor Picks

Le Vie dei Tesori
ItalianEnglishChinese (Simplified)

Send this to a friend