Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine

Informazioni utili


Giorni Apertura

I am service box text. Click edit button to change this text.

Indirizzo

395 Viale della Libertà

Durata visita

I am service box text. Click edit button to change this text.

Accessibilità

I am service box text. Click edit button to change this text.

Ottieni Coupon


Coupon 10 Ingressi

Coupon 4
Ingressi

Coupon 1
Ingresso

Coupon 10 Ingressi

Coupon 4 Ingressi

Coupon 1 Ingresso

Abstract


Caravaggio e Antonello. Il museo dei capolavori

Due Caravaggio e due Antonello: non sono tanti i musei che possono vantare questi capolavori nelle loro collezioni. Tra questi c’è il Museo regionale di Messina che ha restituito al pubblico un sito completo e all’avanguardia, inserito in un parco museale di oltre 17 mila metri quadrati che ospita i reperti estratti dalle macerie del terremoto del 1908. Il MuMe riunisce in un ampio percorso – riorganizzato secondo criteri cronologici – sia il patrimonio storico della città (faticosamente messo in salvo da chiese e edifici storici danneggiati dal sisma), sia i pezzi della collezione del Museo civico peloritano. Fra le opere da non perdere, i due capolavori del Caravaggio in fuga in Sicilia – la “Resurrezione di Lazzaro” e l’”Adorazione dei Pastori” – e i due Antonello da Messina, il “Polittico di San Gregorio”, e la tavoletta bifronte, con “Ecce Homo” e “Madonna con Bambino e francescano”.

Mappa


Editor Picks

Le Vie dei Tesori
ItalianEnglishChinese (Simplified)

Send this to a friend