Informazioni utili


Data

Presto disponibile

Indirizzo

81 Via Maqueda

Durata

Presto disponibile

Contributo

Presto disponibile

Ottieni coupon


Scegli giorno
Scegli orario
Seleziona numero coupon

Abstract


Un tuffo nei lussi dell’aristocrazia del Settecento

Un’esperienza ispirata ai banchetti settecenteschi a Palazzo Trigona Sant’Elia, quando l’immensa dimora affacciata sulla “strada nuova”, l’odierna via Maqueda, era un tripudio di galanterie tra dame e nobiluomini. E quando nelle cucine delle famiglie aristocratiche c’erano i monsù, i cuochi francesi che portarono in Sicilia la grande cucina d’Oltralpe, conciliandola con i sapori mediterranei. Fasti ancora leggibili nell’edificio – uno dei più grandi palazzi nobiliari della città – con la sua straordinaria enfilade di saloni affrescati e stuccati, le scuderie, i cortili restaurati dopo gli anni dell’abbandono, set perfetto di una società dove la realtà era un grande palcoscenico per il prestigio del Casato. Ecco quindi, dopo la visita al Palazzo, un brunch dai sapori mediterranei che rievoca la ricchezza e l’eleganza di quei tempi, allestito nel cortile principale (se il tempo è buono) o, in alternativa, nella bella sala della ex Cavallerizza con il pavimento settecentesco in pietra di billiemi e le colonne in marmo o a mezzo stucco.

Mappa


Editor Picks

Le Vie dei Tesori
ItalianEnglishChinese (Simplified)

Send this to a friend