Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine Widgets Magazine

Informazioni Utili


Indirizzo

81 Via della Libertà

Mandamento/Quartiere

Informazione presto disponibile

Categoria

Informazione presto disponibile

Abstract


I ceramisti venuti da Napoli diventati tesori umani dell’Unesco

Varcare la soglia del negozio di Arcangela Piscitello, in quel tratto di via Libertà in cui ancora si scorgono le suggestioni di una Belle Epoque dai rimandi parigini, è entrare in un mondo. I Piscitello sono ceramisti dal 1683, quando Rosario da Napoli si trasferì a Santo Stefano di Camastra, appena ricostruita, portando con sé i colori tipici della tradizione partenopea. Molte generazioni dopo, eccelse così tanto nel mestiere secolare degli avi da essere nominato nel 2006 tesoro umano vivente dall’Unesco. Una passione trasmessa agli eredi: a popolare la loro immaginazione ci sono i colapesce, suggestive sculture che declinano il tema del mare, ma anche classici come la lumiera di Sant’Antonio (che illuminava le case prima dell’elettricità), e la matrangela, metà angelo e metà donna, recuperata dall’Ottocento siciliano, tornata a essere un dono simbolo di gioia e prosperità.

Mappa


Piscitello 2.jpg 2 anni fa
  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
Piscitello 3.jpg 2 anni fa
  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
Mostro 2 risultati
Teatro-Massimo-3.jpg
Piazza Verdi, Palermo, PA, Italia 1.47 km
Dietro il sipario del tempio della lirica Che effetto fa salire sul palco del Teatro Massimo, com...
l'arte del vimini 2.jpg
Via Volturno, 51, Palermo, PA, Italia 1.51 km
I segreti degli antichi canestrai per tavoli, sedie e nasse Vincenzo Ganci ha imparato i segreti ...
cottone disegni 1.jpg
Via Volturno, 12, Palermo, PA, Italia 1.53 km
Ricami da un secolo e mezzo per i Florio, i Lanza, gli Alliata Con mano ferma tratteggia puttini ...
roberto intorre 1.jpg
Via Bara All'Olivella, 115, Palermo, PA, Italia 1.53 km
Creazioni in lava, corallo e argento esposti pure al British Museum Nella sua officina da orafo, ...
la coppola storta 2.jpg
Via Bara All'Olivella, 72, Palermo, PA, Italia 1.55 km
Le donne che reinventano il cappello siciliano Uno dei simboli siciliani – la coppola – rivisitat...
cuticchio 2.jpg
Via Bara All'Olivella, 95, Palermo, PA, Italia 1.55 km
Il Maestro del Cunto che ha portato i pupi nel mondo Mimmo Cuticchio è considerato oggi il maestr...
tornitori fratello vitrano 3.jpg
Via Bara All'Olivella, 42, Palermo, PA, Italia 1.56 km
L’arte di tornire il legno a due passi dal Teatro Massimo Specializzato nella realizzazione di co...
d'antona merceria 1.jpg
Via Maqueda, 415, Palermo, PA, Italia 1.62 km
Facciata di Basile, mobili di Ducrot, qui si respira un’epoca La facciata è stata progettata da B...
42. G FORMAGGI - SALVATORE GAROFALO.jpg
Corso Camillo Finocchiaro Aprile, 129, Palermo, PA, Italia 1.62 km
Il tempio del caciocavallo fondato settant’anni fa L’intenso profumo di cacio arriva ancor prima ...
legatoria barone 2.jpg
Via Alberto Favara, 8, Palermo, PA, Italia 1.65 km
Un viaggio nel tempo tra libri e antiche macchine Il libro che più li ha emozionati nel loro lavo...
etic 1.jpg
Via Maqueda, 375, Palermo, PA, Italia 1.73 km
Gioielli, accessori, borse nel bene confiscato alla mafia Etic sorge all’interno di un bene confi...
puparo celano 1.jpg
Vicolo Pilicelli, Palermo, PA, Italia 1.73 km
Gli eredi dei “contastorie” che costruiscono i pupi Nipote del celebre contastorie e puparo Peppi...
salvatore bumbello 1.jpg
Via Barbaraci, 9, Palermo, PA, Italia 1.77 km
L’arte dei pupi siciliani nel cuore del Papireto Salvatore Bumbello, classe 1977, è costruttore d...
Via Cappuccinelle, Palermo, PA, Italia 1.82 km
Il mosaico Liberty nel cuore del mercato Un panificio che è un’opera d’arte, nel cuore del Capo. ...
di franco 1.jpg
Via Maqueda, 315, Palermo, PA, Italia 1.85 km
Gli articoli fiorentini nell’intatto scrigno Liberty L’insegna è una delle poche vetrine i...
salem 1.jpg
Piazza Beati Paoli, 6, Palermo, PA, Italia 1.86 km
La prima donna farmacista nel 1890, un pezzo di storia al Capo La signorina Giuseppina Salem nel ...
antico chiosco di don pidduzzo 2.jpg
Via Beati Paoli, 29, 90134 Palermo PA, Italia 1.86 km
La storica “tavola d’acqua” sopra i cunicoli dei Beati Paoli Secondo gli anziani del quartiere, s...
Sartoria eleganza 3.jpg
Via Beati Paoli, 3, Palermo, PA, Italia 1.93 km
La bottega che ogni sabato diventa sala di musica Un sarto con la passione per il mandolino. Ogni...
lannino 2.jpg
Via D'Ossuna, 30, Palermo, PA, Italia 1.94 km
I mobili in miniatura fatti con i legni antichi Da piccoli si comincia così, un po’ per gioco e u...
lucchese 3.jpg
Piazza San Domenico, 11, Palermo, PA, Italia 1.95 km
Dove Leonardo Sciascia gustava il gelato al gelsomino Leonardo Sciascia la citò in un articolo su...
Mostro 21 risultati di 40 su 137

Editor Picks

Le Vie dei Tesori
ItalianEnglishChinese (Simplified)

Send this to a friend